Search Results for "antidiplomatico"

Carlo Freccero cita l’Antidiplomatico come esempio di informazione

Nel corso della trasmissione Otto e Mezzo in onda su La7, Carlo Freccero ha indicato l’Antidiplomatico come esempio di informazione alternativa al circuito mainstream. Il nuovo direttore di Rai 2 sceglie “l’informazione alternativa” quale novità della sua gestione. Per sua stessa ammissione Freccero preferisce informarsi sull’Antidiplomatico, ergo volendo dare agli italiani una informazione (secondo lui) di buona qualità, utilizzerà il blog quale fonte attendibile. E’ chiaro che vi informate su

Fake : Antidiplomatico, Lo speaker del Parlamento ucraino definisce Hitler “il più grande democratico”

Prosegue la sua serie di fake il sito “Antidiplomatico“, vicino al Movimento 5 Stelle, sempre inerenti l’Ucraina. Questa volta però non hanno inventato nulla ma solo tradotto direttamente alcuni articoli proposti da organi della propaganda russa di RIA Novosty. Nell’articolo scrivono “Ora a distanza di circa un anno, questo orrendo figuro si è reso protagonista di una nuova incredibile e intollerabile vicenda. Parubij è arrivato al punto di rilasciare una

Antidiplomatico il megafono del Movimento 5 stelle per la propaganda di Putin in Italia

Ce ne siamo già occupati in passato ma è bene ogni tanto ritornare sul tema per ricordare ai lettori di quale schema e organizzazione usa la propaganda russa in Italia. Per essere efficace noi sappiamo che la propaganda deve essere MULTICANALE, e il sito lantidiplomatico.it è uno dei canali. Come fatto emergere anche da La Stampa di Torino, questo sito ” L’Antidiplomatico descrive bene il legame culturale sempre più stretto

Fake: Ancora convinti che l’Ucraina sia un paese libero?

L’Antidiplomatico, testata legata al Movimento 5 Stelle e una delle preferite dal direttore di Rai2, Carlo Freccero, ha pubblicato un articolo senza capo ne coda con il solo obiettivo di scrivere insulti a caso verso lo stato ucraino (e probabilmente per riempire un po’ di spazi). Si tratta di un articolo a firma di Giusi Greta di Cristina di ben 6 righe che riportiamo per intero sperando che i nostri

Indicare un cervo e sostenere che sia un cavallo

In queste ultime due settimane siamo stati testimoni di uno tsunami di disinformazione. Era una cosa ampiamente prevista in vista delle elezioni presidenziali del 31 marzo ed è forse questa consapevolezza che invece di aiutare i sistemi di sicurezza ucraini li ha forse penalizzati. La sindrome da accerchiamento ha portato a commettere errori che potevano essere evitati, non certo cose gravi ma che hanno avuto una risonanza mediatica molto grande.

Top 10 Fake della propaganda russa in Italia nel 2018

Come ogni anno siamo al consuntivo della nostra attività di monitoraggio della propaganda russa in Italia relativa alle vicende ucraine. Come negli anni precedenti molti sono stati i fakes prodotti o “importati” dalla Russia relativi alla situazione in Ucraina. In questa classifica non manca Sputnik, Il Manifesto, così come la RAI ed altri personaggi abbonati alla diffusione di notizie false / distorte che hanno come obiettivo quello di glorificare la

Qualcuno sembra non accorgersene, ma anche in italia è arrivata la propaganda di Putin

Con l’arrivo al governo di Matteo Salvini torna di stretta attualità il livello di influenza dello zar Putin sullo scenario globale. Il Capo del governo italiano, esecutore di un contratto politico dove il pallino è ormai nelle mani di Salvini, ha chiesto di togliere le sanzioni alla Russia, mettendo così al centro del dibattito pubblico uno dei cavalli di battaglia del Ministro dell’Interno. Da anni infatti la propaganda leghista si

Fake : Boeing malese: l’ordine di far fuoco venne da Poroshenko

Nuovo fake dell’Antidiplomatico, rivista online del Movimento 5 Stelle che da anni conduce una campagna denigratoria verso le istituzioni ucraine e il suo popolo. Questa volta il già noto Fabrizio Poggi si lancia in una teoria complottistica mettendo insieme una serie di informazioni già confutate a livello ufficiale dall’organo di inchiesta internazionale e le dichiarazioni di un ex deputato ucraino rimasto fedele all’ex Presidente Yanukovich di nome Aleksej Žuravko. L’articolo è

Giorgio Bianchi espulso dall’Ucraina e quel post dal sapore anti semita

La notizia è apparsa su Repubblica, “Kiev, fermato un giornalista italiano: “Di nuovo interrogato” e secondo l’articolo Giorgio Bianchi, fotoreporter italiano, avrebbe dovuto assistere alla commemorazione del 2 maggio a Odessa per la strage che vi fu nel 2014. Va detto che il fotoreporter in questione ha sempre presentato un’idea precisa sui fatti di Odessa ed è presumibile che se vi fosse andato sarebbe stato per girare immagini ad uso

Tv e web, ecco i canali tra Mosca e M5S

La svolta con l’intervista di Grillo alla tv russa Rt. Zheleznyak la figura chiave, ma vari altri attori. L’Ucraina protestò con Casaleggio jr. La Lega e i contatti con Komov, vicino all’oligarca Malofeev Da un certo momento in poi, all’improvviso, tra fine 2014 e inizio 2015, il Movimento cinque stelle comincia ad abbracciare una narrativa filo-Russia impressionate. Incontri con attori russi coincidono con prese di posizione fino a poco tempo

Сообщить о фейке
StopFake
Спасибо за информацию. Сообщение успешно отправлено и в скором времени будет обработано.
Report a fake
StopFake
Thanks for the information. Message has been sent and will soon be processed.
Suscribirse a las noticias
¡Gracias! La carta de confirmación ha sido mandada a su correo electrónico
Подписаться на рассылку
Спасибо! Письмо с подтверждением подписки отправлено на Ваш email.
Subscribe to our newsletter
Thank you! A confirmation letter has been sent to your email address.
Абонирайте се за новините
Благодарим Ви! На Вашия email е изпратено писмо с потвърждение.
S’inscrire à nos actualités
Merci! Une lettre de confirmation a été envoyé à votre adresse e-mail.
Sottoscrivi le StopFake News
Grazie per esserti iscritto alle news di StopFake ! Una mail di conferma è stata inviata al tuo indirizzo di posta elettronica
Meld je aan voor het StopFake Nieuws
Bedankt voor het aanmelden bij StopFake! Er is een bevestigingsmail verzonden naar je emailadres.
ZGŁOŚ FEJKA
StopFake
Thanks for the information. Message has been sent and will soon be processed.
Subskrybuj
Thank you! A confirmation letter has been sent to your email address.