Fake: La Finlandia, non vede una “minaccia militare russa”

Fake: La Finlandia, non vede una “minaccia militare russa”

Il sito web russo “Military Review” ha distorto l’intervista del nuovo ministro finlandese Antti Kaikkonen, affermando che “non vede una minaccia militare russa”. In effetti, il funzionario finlandese ha dichiarato di non vedere “una minaccia militare diretta dalla Russia”, ma la Finlandia sta sviluppando le sue capacità di difesa proprio perchè uno dei suoi vicini è proprio la Russia. Dopo il 2014, la Finlandia ha ufficialmente ridotto il numero di

Fake: le manovre di Sea Breeze, sono una provocazione mascherata degli Stati Uniti contro la Russia

Gli Stati Uniti stanno “preparando l’Ucraina per una nuova provocazione” contro la Russia nei mari nero e Azov. Così i media russi hanno commentato le esercitazioni militari ucraino-americane “Sea Breeze-2019” iniziate il 1 ° luglio. Funzionari ed esperti russi assicurano che le manovre ufficiali siano necessarie a Kiev, apparentemente per elaborare un piano per riprendersi la “Crimea russa”, così come per “vendicarsi” sul Cremlino per i negoziati riusciti durante il

Cospirazione: è impossibile vedere gli struzzi nascondere la testa nella sabbia

Immaginare un mondo governato da grandi burattinai è una tendenza in crescita. Credere a queste storie ti rende più intelligente di fronte agli altri, puoi detestare i semi-ottusi dormienti che credono ancora in ciò che viene detto. Gli spin doctor del Cremlino semplicemente adorano il concetto di Big Conspiracy. South Front, un sito russo pubblicato in lingua inglese, contiene dozzine di articoli che fanno riferimento a “Matrix”  un mondo sintetico

StopFake con Marko Suprun (No. 241)

Falso: l’esercito ucraino si ritira dalla linea di contatto con i territori occupati separatisti russi a causa della mancanza di personale e attrezzature. Proteste della Georgia progettate dall’Occidente e dall’Ucraina. L’Unione Europea cessa di credere nella NATO e negli Stati Uniti.  

La foto di Karola parte da un sito russo

Ci occupiamo della pubblicazione della fotosegnaletica di Carola Rackete perché la cosa curiosa è che apparentemente la prima pubblicazione è avvenuta su un famoso sito social russo, VKontakte. La foto è stata pubblicata dal profilo si Giancarmine Bonamassa alle ore 21:39 del 29 giugno (attenti che però l’ora potrebbe differire di almeno due ore a causa del fuso orario con Mosca). Le successive foto pubblicate su altri media sono state

Fake:Quel processo diventato una guerra Italia-Ucraina

A 11 giorni dalla sentenza, come era prevedibile, assistiamo agli ultimi colpi di coda di chi accusa Markiv nel tentativo di sovvertire il verdetto di innocenza per lo stesso Vitaly Markiv utilizzando i media. Si tratta di una cosa prevista, ma non per questo meno grave perché evidenzia lo stato comatoso dell’informazione in Italia. Il dubbio che la Federazione Nazionale Stampa Italiana tenti di rimpinguare le proprie asfittiche casse con

Сообщить о фейке
StopFake
Спасибо за информацию. Сообщение успешно отправлено и в скором времени будет обработано.
Report a fake
StopFake
Thanks for the information. Message has been sent and will soon be processed.
Suscribirse a las noticias
¡Gracias! La carta de confirmación ha sido mandada a su correo electrónico
Подписаться на рассылку
Спасибо! Письмо с подтверждением подписки отправлено на Ваш email.
Subscribe to our newsletter
Thank you! A confirmation letter has been sent to your email address.
Абонирайте се за новините
Благодарим Ви! На Вашия email е изпратено писмо с потвърждение.
S’inscrire à nos actualités
Merci! Une lettre de confirmation a été envoyé à votre adresse e-mail.
Sottoscrivi le StopFake News
Grazie per esserti iscritto alle news di StopFake ! Una mail di conferma è stata inviata al tuo indirizzo di posta elettronica
Meld je aan voor het StopFake Nieuws
Bedankt voor het aanmelden bij StopFake! Er is een bevestigingsmail verzonden naar je emailadres.
ZGŁOŚ FEJKA
StopFake
Thanks for the information. Message has been sent and will soon be processed.
Subskrybuj
Thank you! A confirmation letter has been sent to your email address.