Cronaca

Le notizie nella sezione ‘cronaca’ non sono dei falsi. Le pubblichiamo in modo da tenervi informati sugli eventi riguardanti la guerra dell’informazione tra Ucraina e Russia

L’Europa non vincerà mai la guerra alla disinformazione

Il Parlamento europeo ha bocciato la proposta di istituire una commissione speciale per far luce sulle «ingerenze elettorali straniere e sulla disinformazione». Nella votazione l’Aula si è spaccata quasi a metà, con una leggera prevalenza dei contrari: 320 contro 306. Ago della bilancia il Movimento Cinque Stelle: tutta la pattuglia grillina (13 i presenti al voto) si è schierata con gli ex alleati della Lega. Il partito di Matteo Salvini

Difendere la democrazia attraverso l’alfabetizzazione mediatica

Di Jakub Kalenský, per il portale Disinfo Questa è la trascrizione di un discorso tenuto da Jakub Kalenský al Workshop internazionale sulla difesa della democrazia attraverso l’alfabetizzazione mediatica a Taipei, Taiwan. Organizzato dal Ministero degli Affari Esteri, dall’American Institute di Taiwan, dall’Associazione Scambio Giappone-Taiwan, dal Consiglio svedese per il commercio e gli investimenti a Taipei, la Fondazione per la democrazia di Taiwan, l’Istituto Nazionale Democratico e l’Istituto Internazionale Repubblicano, l’evento

Identificati gli uomini russi presenti al Metropol con Savoini

Il sito internazionale Buzzfeednews riporta oggi il lavoro investigativo effettuato in collaborazione con Bellingcat e Insider  nel quale vengono svelate le identità di due dei tre personaggi russi presenti all’hotel Metropoli durante la trattativa con Savoini per il finanziamento della campagna elettorale della Lega. Le voci registrate all’hotel Metropoli sono di due uomini con legami profondi con personalità di spicco nella politica russa, legate al circolo magico di Vladimir Putin.

Chornobyl: la disinformazione che uccide

Fonte : La Stampa Furono due i disastri di Chernobyl. Uno è quello che avvenne il 26 aprile 1986 presso la centrale nucleare in Ucraina settentrionale, a un tiro di schioppo dalla Bielorussia, che causò svariate migliaia di tumori, decine di migliaia di sfollati e una nube radioattiva che si estese su vaste porzioni d’Europa, Balcani compresi, toccando persino porzioni della costa orientale del Nord America. L’altro fu quello che,

Jessika Aro: Putinin Trollit

Segnaliamo questo libro in uscita il 24 settembre in Finlandia scritto dalla giornalista investigativa finlandese Jessika Aro, la quale presenta diversi nuovi risultati della guerra dei troll del Cremlino in Finlandia e all’estero. Troll di Putin: sono storie vere della guerra informatica russa. Si tratta di storie vere ben documentate e mostrano come la Russia di Putin utilizzi i mezzi anche più subdoli per eliminare i suoi avversari attraverso lo

Russiagate, il pellegrinaggio della Lega a Mosca

Pubblichiamo il lavoro dei colleghi di Bellingcat sulla questione RussiaGate e Lega. I precedenti rapporti dei media L’Espresso e Buzzfeed News hanno rivelato che Gianluca Savoini, uno stretto collaboratore del vice primo ministro italiano Matteo Salvini, ha preso parte ai negoziati per la canalizzazione clandestina di finanziamenti russi al partito italiano Lega Nord. Le negoziazioni – i cui contenuti sono venuti alla luce grazie a una registrazione audio ottenuta da

Salvini e la “campagna d’Ucraina”

Ci sono momenti in cui eventi apparentemente sconnessi vanno a comporre un puzzle ben più articolato. Le ultime due settimane sono state segnate da qualcosa di più di semplici scaramucce verbali. Si è tratto in alcuni casi di gravi accuse con anche conseguenze diplomatiche. Si inizia il dieci luglio. 10 luglio – Buzzfeed pubblica l’audio dell’Hotel Metropol, già dalle prime ore la notizia fa il giro del globo. Molti mezzi

La foto di Karola parte da un sito russo

Ci occupiamo della pubblicazione della fotosegnaletica di Carola Rackete perché la cosa curiosa è che apparentemente la prima pubblicazione è avvenuta su un famoso sito social russo, VKontakte. La foto è stata pubblicata dal profilo si Giancarmine Bonamassa alle ore 21:39 del 29 giugno (attenti che però l’ora potrebbe differire di almeno due ore a causa del fuso orario con Mosca). Le successive foto pubblicate su altri media sono state

Pavia ore 10:45, lezione di Diritto di Della Valle al processo Rocchelli

21 giugno 2019, Pavia, Corte d’Assise ove si svolge il processo all’imputato Vitaly Markiv accusato della morte di Andrea Rocchelli e del suo interprete Mironov. Sono passati due anni dal giorno dell’arresto del sergente Vitaly Markiv quando rientrò in Italia usufruendo di un permesso per visitare i suo genitori. Due anni in carcere che devono essere sembrati infiniti ma con la consapevolezza che essendo innocente e trovandosi in Italia, prima

Igor Girkin alias Strelkov, il comandante che la Procura di Pavia ha voluto ignorare

Venerdì si terrà a Pavia una delle ultime udienze del processo Rocchelli che vede come unico imputato Vitaly Markiv. Proprio due giorni prima di questa udienza arriva la notizia del mandato di arresto internazionale spiccato dal JIT nei confronti di Igor Girkin (insieme ad altri tre soggetti) per essere stato uno dei responsabili dell’abbattimento del volo MH17 nel luglio 2014 nei cieli dell’Ucraina. Tale abbattimento fu il più grave atto

Сообщить о фейке
StopFake
Спасибо за информацию. Сообщение успешно отправлено и в скором времени будет обработано.
Report a fake
StopFake
Thanks for the information. Message has been sent and will soon be processed.
Suscribirse a las noticias
¡Gracias! La carta de confirmación ha sido mandada a su correo electrónico
Подписаться на рассылку
Спасибо! Письмо с подтверждением подписки отправлено на Ваш email.
Subscribe to our newsletter
Thank you! A confirmation letter has been sent to your email address.
Абонирайте се за новините
Благодарим Ви! На Вашия email е изпратено писмо с потвърждение.
S’inscrire à nos actualités
Merci! Une lettre de confirmation a été envoyé à votre adresse e-mail.
Sottoscrivi le StopFake News
Grazie per esserti iscritto alle news di StopFake ! Una mail di conferma è stata inviata al tuo indirizzo di posta elettronica
Meld je aan voor het StopFake Nieuws
Bedankt voor het aanmelden bij StopFake! Er is een bevestigingsmail verzonden naar je emailadres.
ZGŁOŚ FEJKA
StopFake
Thanks for the information. Message has been sent and will soon be processed.
Subskrybuj
Thank you! A confirmation letter has been sent to your email address.