La rete televisiva RT, con riferimento a RIA Novosti, ha pubblicato la notizia che Nadia Savchenko, il deputato della Verkhovna Rada Ucraina, avrebbe fatto una dichiarazione circa il suo immediato sostegno di amnistia per i militanti del Donbass supportati dalla Russia.

Questo titolo è stato anche utilizzato da Lenta.ru, kommersant.ru, Украина.ру

Screen Shot 2016-06-13 at 4.04.37 PM

screenshot Kommersant

Screen Shot 2016-06-13 at 4.02.25 PM

screenshot Lenta.ru

Скриншот сайта Украина.ру

screenshot Ukraina.ru

“Sì. Perché c’è un sacco di ragazzi stupidi che sono venuti qui per sparare “, – RIA Novosti cita la risposta di Savchenko ad una domanda sulla necessità di amnistia dei miliziani in un’intervista al blogger Elena Belozerskaya.

Скриншот

Tuttavia, la pubblicazione non indica un dettaglio importante: Elena Belozerskaya chiede l’opinione di Savchenko circa l’amnistia dopo la fine del conflitto : “Sei d’accordo o no, che dopo che avranno deposto le armi, cioè dopo la nostra vittoria, proprio tutti coloro che hanno combattuto contro l’Ucraina, salvo i leader come Zakharchenko e quelli che erano coinvolti nei crimini di guerra – tutti loro hanno bisogno di amnistia?”

Савченко 2

Pertanto, dato il contesto generale della conversazione di Nadia Savchenko e Elena Belozerskaya, la generalizzazione nel titolo di RT è stata fatta in modo errato.