Il tema della Crimea è di nuovo apparso nei titoli della stampa mondiale – le elezioni per la Duma dello Stato russo si sono svolte anche sul territorio della penisola annessa, nonostante le proteste della comunità internazionale. Mentre i paesi uno dopo l’altro annunciavano il rifiuto di accettare i risultati delle elezioni della Crimea, a giudicare dalla partecipazione e le critiche non sono state riconosciute neanche dagli abitanti della penisola e della Federazione russa.

 

02

Videata focus.ua

 

Gli Stati Uniti, il Canada, i paesi dell’UE, e anche la Turchia, la quale e’ nuovamente considerata dalla Russia come un alleato, hanno rifiutato di riconoscere le elezioni per la Duma di Stato svoltesi in Crimea. Negli Stati Uniti le elezioni sulla penisola illegalmente annessa sono state definite  “una parodia“. Il corrispondente Financial Times ha sottolineato che “l’euforia del 2014 si è trasformata in apatia e la rassegnazione generale in tutta la penisola”. “La mancanza di entusiasmo per le elezioni indica i prezzi elevati dei prodotti, frequenti interruzioni di corrente, così come le sanzioni occidentali che lasciano Crimea dipendente da Mosca”, scrive il Financial Times.

 

Скриншот @chastime

Videata @chastime

Скриншот ft.com

Videata ft.com

 

Circa la bassa presenza degli elettori scrive anche il Wall Street Journal, sottolineando che calando dal 60% nel 2011 al 40% nel 2016, la presenza degli elettori è stata la più bassa “da quando la Russia è diventata un paese indipendente un quarto di secolo fa”. Krym.Realii aggiunge che “secondo l’opinione della maggioranza dei cittadini anti-Putin le elezioni non potevano essere chiamate elezioni nel vero senso della parola”. “La presenza degli elettori in Crimea è più convincente di qualsiasi referendum”, – spiega il giornalista Vitaly Portnikov. “Non votando alle elezioni per la Duma i residenti della Crimea ancora una volta hanno convinto noi e il resto del mondo che la penisola è ucraina”, – afferma il giornalista. La bassa affluenza è stata anche notata dai media della Crimea. “Gli abitanti di Simferopol non sono voluti andare alle elezioni?” – con tale titolo è uscito un articolo.

 

 

Скриншот wsj.com

Videata wsj.com

 

Скриншот ru.krymr.com

Videata ru.krymr.com

Oltre alla bassa affluenza i media hanno riferito circa la protesta dei tartari di Crimea, quando gli abitanti della Crimea “friggevano i panzerotti al posto di votare alle elezioni”, oppure come attiravano la gente della Crimea alle elezioni con “gli smartphone gratuiti”, e anche circa il fatto di come “andavano a casa o telefonavano a coloro che non si erano presentati alle elezioni chiedendogli il motivo dell’assenza”. A proposito della presenza obbligatoria dei dipendenti pubblici è stato scritto nelle reti sociali.

 

Скриншот ru.krymr.com

Videata ru.krymr.com

 

 

Скриншот obozrevatel.com

Videata obozrevatel.com

Gli osservatori delle organizzazioni internazionali si sono rifiutati di lavorare alle elezioni nella Crimea occupata. “Dal punto di vista del diritto internazionale la Crimea è parte dell’Ucraina. Nessuno di noi riconosce le elezioni fittizie che si sono svolte lì”, – ha confermato il rappresentante permanente degli Stati Uniti presso l’OSCE Daniel Baer. Il procuratore della Crimea annessa Natalja Poklonskaja in risposta al “boicottaggio” ha detto che gli osservatori stranieri “non vogliono vedere una regione prospera” e “vogliono che qui tutti siano scontenti, non vengono in Crimea, non sono contenti di vederci, non sono contenti del fatto che siamo a casa, che siamo felici che amiamo e siamo orgogliosi della nostra patria – la Russia”.

 

 

Скриншот kommersant.ru

Videata kommersant.ru

 

Скриншот lenta.ru

Videata Lenta.ru

Qualsiasi siano le elezioni in Crimea, si sono svolte e “sono diventate parte della formalità”. Il giornalista russo Aleksandr Sotnik ha detto che tuttavia la positività c’è: “La Russia ha dimostrato un livello molto basso della presenza alle elezioni. Questo fatto sfata il mito del famigerato supporto di Putin dall 86% della popolazione”.

 

Скриншот apostrophe.ua

Videata apostrophe.ua2424