Fake: l’eroica infermiera italiana

Si va diffondendo in Russia la notizia di una infermiera italiana morta eroicamente combattendo il Covid-19. Ci sarebbe probabilmente da riderci sopra se non fosse per il fatto che in Italia medici e infermieri muoiono realmente e combattono eroicamente la pandemia. La cosa particolarmente odiosa di questo fake è che viene usato dalla disinformazione russa per scopi interni e che utilizza la foto di una porno star per impersonare l’eroica infermiera italiana.

“L’infermiera italiana Alejandra Greydichchi è deceduta per il troppo lavoro e per disidratazione dopo tre giorni di lavoro continuo in ospedale, ma non ha lasciato il suo incarico, salvando un infetto di corvid-19 … Il virus non risparmia nessuno. I migliori sono i primi a lasciare … ardens te Luceat aliis – “Bruciarsi alla luce degli altri” (latino) Memoria eterna agli eroi di questa lotta invisibile. Nessuno saprà della sua prodezza silenziosa, condividendo il post, si farà conoscere alla gente la verità!”

Ovviamente la notizia è stata condivisa su diversi social e anche su media online quali vranya,

La storia è ovviamente falsa e la foto appartiene a Sasha Grey, una pornostar statunitense. Questo il suo sito ufficiale.