Fake: L’Ucraina sollecita i fondi per organizzare Eurovision-2017

Il sito russo Ukraina.ru ha pubblicato la notizia su come l’Ucraina si sta preparando a organizzare ed ospitare il concorso “Eurovision” il prossimo anno.

Website Ukraina.ru

Website Ukraina.ru

 

Così il titolo della notizia categoricamente afferma che l’Ucraina sta raccogliendo i fondi “с миру по нитке”, è un proverbio ucraino che in italiano significa “un po’ per uno non fa male a nessuno”.

Tra l’altro Ukraina.ru fa riferimento a un’intervista con il vice direttore di NTKU Victoria Romanova a Hromadske TV. Alla domanda del conduttore (che inizia al quinto minuto della registrazione) sul finanziamento, Romanova sottolinea che sarà basata sia sulle fonti budgetarie che quelle extrabudgetarie: i soldi della città, dell’Unione Europea di Radiodiffusione e degli sponsor.

euro2

 

Tuttavia non si parla affatto di problemi o di accattonaggio, come cerca di presentare la situazione Ukraina.ru. Inoltre, il finanziamento di tutti i concorsi senza eccezione tenuti in precedenza, si sono svolti nello stesso modo.

 

euro3

 

Ad esempio, a Mosca nel 2009, al finanziamento hanno partecipato ai bilanci di vari livelli, i soldi dell’Unione Europea di Radiodiffusione, della TV e degli sponsor. Il fatto che Mosca “raccoglie i soldi un po’ dappertutto” non è stato menzionato allora.

 

euro4

Website screenshot wday.ru