Fake: Molti ucraini andranno in Crimea per le vacanze estive

“Gli ucraini vanno in Crimea” – ha rilanciato il sito del quotidiano ucraino “Vesti”. I giornalisti precisano che questa estate in Crimea si aspettano soltanto 10-15 mila persone dal resto dell’Ucraina, mentre prima dell’annessione della penisola ci  venivano 4-6 milioni. Tuttavia, questo non ha impedito ai media russi di sostenere che “La Crimea sta diventando uno dei posti turistici più popolari per gli ucraini ” (“Московский комсомолец», РИА Новости, «Взгляд», ТРК «Звезда» e altri).

crimea_01

screenshot «Московский комсомолец»

crimea_02

screenshot ria.ru

 

La conclusione è che gli ucraini stanno cominciando a tornare in Crimea e i giornalisti hanno scritto sulla base dell’intervista con i rappresentanti di due agenzie di viaggio – russa e crimeana. Allo stesso tempo, discutendo il numero di turisti in Crimea a maggio da altre regioni d’Ucraina  “Crimea. Realtà”  il direttore del Centro Sviluppo Turistico Volodymyr Tsaruk ha detto che sulla penisola vanno soprattutto i parenti di coloro che ci vivono.

 

crimea_03

screenshot ru.krymr.com

 

Inoltre, il sondaggio nazionale dell’Istituto Internazionale Sociologico di Kiev che è stato fatto l’anno scorso, ha mostrato che in Crimea stanno per andare solo l’1% degli ucraini. E per ora non c’è ragione di pensare che queste cifre aumenteranno.

 

crimea_04

screenshot kiis.com.ua