Alcuni media ucraini e russi riportando la notizia sulle relazioni tra l’UE e il Cremlino nel titolo hanno alterato il significato del Ministro degli esteri austriaco Sebastian Kurz. Le pubblicazioni hanno indicato che l’Austria era favorevole all’abolizione delle sanzioni settoriali contro la Federazione Russa, che è diverso dal contesto delle parole pronunciate e può disorientare la gente.

УНИАН ha pubblicato la notizia con il titolo “In Austria hanno proposto di abolire gradualmente le sanzioni contro la Russia”. Titoli simili sono stati anche pubblicati da  Ukrinform – “Il ministro degli Esteri austriaco propone di abolire gradualmente le sanzioni contro la Russia”, Telegraph –  “Il ministro degli Esteri austriaco propone di abolire gradualmente le sanzioni contro la Federazione Russa”, Nahnews – “L’Austria ha proposto di togliere gradualmente le sanzioni riguardanti la Russia,” Polit.ru – “Il ministro degli Esteri austriaco ha proposto l’abolizione graduale delle sanzioni anti-russe” e altri.

unian.net

unian.net

telegraf.com.ua

videata sito telegraf.com.ua

polit.ru

Videaata sito polit.ru

La notizia è stata creata sulla base del materiale della Reuters «Il Ministro degli Esteri austriaco invita a migliorare le relazioni con Mosca”. La notizia riporta che Sebastian Kurz nel corso di una trasmissione televisiva del 18 giugno ha proposto di abolire gradualmente le sanzioni anti-russe solo nel caso di esecuzione da parte del Cremlino degli accordi di Minsk. Tuttavia, tale decisione deve essere ancora discussa in futuro e adottata all’interno dei paesi dell’UE.

“Ritengo che dobbiamo gradualmente passare ad una modalità diversa (delle relazioni). Credo che saremo in grado di trovare la pace nel nostro continente insieme a, e non contro la Russia … Credo che dobbiamo gradualmente abolire le sanzioni se sarà eseguito il protocollo di Minsk … Credo che questo sarebbe un forte segnale di movimento incontro (da parte dell’UE) e spero che sarà percepito reciprocamente (dalla Russia). Ciò richiederà ancora delle lunghe discussioni (all’interno dell’UE)”.

reuters.com

Videata sito reuters.com

 

L’intero video con Sebastian Kurz è disponibile sul sito TV ORF (56 minuto e 40 secondo).