Nel programma di Dmitry Kiselyov “hanno scambiato” Georgiy Tuka con un’altra persona

Nel programma di Dmitry Kiselyov “hanno scambiato” Georgiy Tuka con un’altra persona

  Nel programma finale “Vesti Nedeli” con Dmitry Kiselyov sul canale televisivo “Rossia” hanno scambiato il politico ucraino Georgiy Tuka con Grigoriy Uchaikin, il presidente dell’Associazione ucraina dei possessori di armi, presentandolo nei sottotitoli così: “Georgiy Tuka: da luglio 2015 ad aprile 2016  – il presidente dell’amministrazione militare-civile regionale di Lugansk”. “Sono arrivati circa 500-700 pistole e mitragliatori” – dice Georgiy Tuka Screenshot «Вести недели» Геогрий Тука. foto da Facebook — facebook.com/george.tuka  

Fake di Die Linke: Parubiy ha negato i diritti ai residenti dell’Ucraina orientale

  La pubblicazione 112.ua e Ukrainskie novosti praticamente allo stesso tempo hanno pubblicato la notizia che il deputato del parlamento tedesco Inge Hoeger ha condannato la dichiarazione dello speaker di Verkhovna Rada Andriy Parubiy. Screenshot 112 Screenshoot Украинские новости   I testi delle notizie sui due siti, così come sul sito Mignews, sono identici, tuttavia non c’è il riferimento alla fonte originale russa. Screenshot mignews.com.ua   Il testo dell’appello del deputato del Partito

Pravi Sektor e Mossad accusati degli incidenti di Marsiglia

    In Internet si è diffusa la notizia che negli scontri tra gli ultras di calcio nella città francese di Marsiglia, al posto dei tifosi dalla Federazione Russa hanno partecipato i membri del “Settore Destro”. Quindi in tale modo gli ucraini hanno cercato di “fare lo sgambetto” ai tifosi russi accusandoli di disordini durante il campionato europeo di calcio. L’articolo afferma che qualche centinaio di membri del “Settore Destro” con

Fake: Negli Stati Uniti si è svolta la manifestazione “Io amo la Russia”

  I media russi hanno riportato che in 15 stati degli Stati Uniti si è svolta una grande manifestazione denominata “Io amo la Russia“. “Centinaia di persone si sono riunite nelle piazze centrali per una dichiarazione d’amore per il nostro paese”, – ha detto il russo Canale 5.   screenshot 5 канал   Tuttavia, il servizio dimostra che si sono riuniti non più di qualche decina di persone. Il giornalista ha

RAI Tg2, Masotti e la propaganda russa

E’ andato in onda in prima serata durante il TG delle 20:30 trasmesso su Rai 2, un servizio di Giovanni Masotti che non stupirebbe se fosse stato prodotto e trasmesso da una emittente di Mosca ma lascia alquanto sorpresi in quanto trasmesso dalla televisione pubblica italiana che almeno sulla carta dovrebbe attenersi all’informazione pura e non costruire programmi di propaganda utilizzando informazione del tutto false volte ad ingannare l’opinione pubblica.

NTV presenta un comunista ucraino come un esperto militare

  Il canale russo NTV l’11 giugno ha pubblicato un video sulla circolazione illegale di armi in Ucraina, che finiscono nei mercati neri dei paesi vicini. Nella storia di Julia Shatilova  è stato presentato come un esperto del settore Mikhail Kononovich, ul comunista ucraino, noto per dichiarazioni anti-ucraine, che da molti anni non ha nulla a che fare con l’esercito ucraino. “L’ex militare Mikhail sa quello che dice: per dieci anni è

Fake: Nadia Savchenko supporta l’amnistia dei “miliziani” di Donbass

La rete televisiva RT, con riferimento a RIA Novosti, ha pubblicato la notizia che Nadia Savchenko, il deputato della Verkhovna Rada Ucraina, avrebbe fatto una dichiarazione circa il suo immediato sostegno di amnistia per i militanti del Donbass supportati dalla Russia. Questo titolo è stato anche utilizzato da Lenta.ru, kommersant.ru, Украина.ру “Sì. Perché c’è un sacco di ragazzi stupidi che sono venuti qui per sparare “, – RIA Novosti cita la

Fake: Alcune regioni ucraine chiedono l’autonomia

  Il canale televisivo “Rossia 24” ha pubblicato il video dove la regione di Khmelnytsky richiede l’autonomia in Ucraina. Oltre la regione di Khmelnitsky, i giornalisti russi hanno aggiunto in questa lista la regione di Kirovogorad, Zhytomyr e Odessa. La notizia è stata ripresa da canali russi НТВ.ru, 5 канал, ТВЦ, politobzor.net, sevastopol.su e altri.   Naturalmente, nessun Consiglio regionale ha chiesto l’autonomia, e si tratta della riforma del governo

RT ha alterato il testo del rapporto sul caso MH17

  Il sito RT ha pubblicato la notizia circa l’indagine sul caso dell’abbattimento del volo MH17 e l’ultimo rapporto della Commissione dei 5 paesi.   Allo stesso tempo, in ciascuna delle versioni linguistiche di RT la notizia ha un aspetto diverso, ma ci sono delle alterazioni comuni nel rapporto presentato in Olanda. La versione russa riporta che siccome “nessun gruppo ha l’esperienza per indagini così complesse, gli esperti nel corso delle indagini

Russia chiama, Italia risponde

Come era prevedibile la Russia sta esercitando il massimo sforzo in vista della discussione europea circa le sanzioni. Nonostante la retorica del Cremlino che vorrebbe le sanzioni ininfluenti per la propria economia, ma che anzi secondo alcuni membri del Governo russo avrebbero permesso il rilancio della produzione interna, i fatti dimostrano che due anni di sanzioni hanno provocato ragguardevoli tensioni all’interno del circolo magico di Putin. Va ricordato che le

Сообщить о фейке
StopFake
Спасибо за информацию. Сообщение успешно отправлено и в скором времени будет обработано.
Report a fake
StopFake
Thanks for the information. Message has been sent and will soon be processed.
Suscribirse a las noticias
¡Gracias! La carta de confirmación ha sido mandada a su correo electrónico
Подписаться на рассылку
Спасибо! Письмо с подтверждением подписки отправлено на Ваш email.
Subscribe to our newsletter
Thank you! A confirmation letter has been sent to your email address.
Абонирайте се за новините
Благодарим Ви! На Вашия email е изпратено писмо с потвърждение.
S’inscrire à nos actualités
Merci! Une lettre de confirmation a été envoyé à votre adresse e-mail.
Sottoscrivi le StopFake News
Grazie per esserti iscritto alle news di StopFake ! Una mail di conferma è stata inviata al tuo indirizzo di posta elettronica
Meld je aan voor het StopFake Nieuws
Bedankt voor het aanmelden bij StopFake! Er is een bevestigingsmail verzonden naar je emailadres.
ZGŁOŚ FEJKA
StopFake
Thanks for the information. Message has been sent and will soon be processed.
Subskrybuj
Thank you! A confirmation letter has been sent to your email address.