Tag "salvini"

Russia, Salvini, sanzioni di Luca Lovisolo

Alcune precisazioni sulla questione del momento, le sanzioni verso la Russia, oggetto principale del viaggio di due giorni fa a Mosca del ministro italiano Matteo Salvini. Ho ascoltato integralmente il suo intervento in Russia e la successiva conferenza stampa, ma vediamo prima le questioni di fondo. Cosa sono le «sanzioni» – Le sanzioni sono l’alternativa alla guerra. Quando un Paese violava il diritto internazionale, ad esempio aggrediva un altro Stato,

Le reazioni in Ucraina alle parole di Salvini

Elena Moliuk è una delle volontarie ucraine più famose. Dal 2014 fa parte del battaglione paramedico ed è stata insignita di molte onorificenze. Potrebbe fare la modella ed invece è costretta a vivere a contatto con la morte e la sofferenza da più di quattro anni a causa dell’invasione russa nel suo paese. Ho trovato interessante questo video per due motivi principali. Il primo è la prova di quanto male

Le parole di Salvini stimolano gli irredentisti trentini ed il governo austriaco

Le parole del vice premier italiano Matteo Salvini, ascoltate durante un intervista al Washington Post relativamente alla questione della rivoluzione in ucraina e all’invasione della Crimea da parte della Russia, rappresentano un grave pericolo ed un grave precedente anche per la sicurezza nazionale italiana. Sarebbe fin troppo facile dimostrare che  quanto sostenuto da Matteo Salvini sia frutto di anni di disinformazione e propaganda russa (ampiamente diffusa anche in Italia proprio

Salvini: “L’annessione russa della Crimea è legittima”

L’intervista del ministro al Washington Post: «Il premier Conte? Siamo in sintonia, usiamo solo toni diversi» Dal «piano Marshall per l’Africa», al «progetto di un fronte sovranista europeo», fino alla «legittimità dell’annessione della Crimea da parte della Russia». È un’intervista fiume, quella del vice premier e ministro dell’Interno Matteo Salvini al Washington Post, in cui il leader leghista traccia la linea d’orizzonte del governo giallo verde, del suo partito e

Un privato cittadino discute di sicurezza nazionale all’estero

Sta facendo rumore la partecipazione di Gianluca Savoini al tavolo della delegazione governativa capitanata da Matteo Salvini che ha incontrato a Mosca questa settimana i vertici del governo russo. Si tratta della partecipazione di un privato cittadino ad un tavolo internazionale tra Ministri degli Interni ove si sono discusse anche tematiche delicate legate alla sicurezza nazionale che dovrebbero essere per forza di cose molto riservate. Una foto twittata lunedì dal

Da Gerasimov a Salvini passando per Morisi. Cosa è la “Bestia” della Lega?

Il parmigiano Alessandro Orlowski, da quasi vent’anni residente a Barcellona, è stato uno dei primi hacker italiani. Negli anni novanta iniziò come regista pubblicitario e realizzatore di videoclip per artisti del mondo indie-rock italiano e internazionale. Queste due passioni sono confluite nella sua attività attuale, quella di spin doctor digitale. Circa due anni fa ha creato Water on Mars, una startup di comunicazione digitale innovativa. Tra le sue attività più

Salvini rappresenta gli interessi italiani o russi ?

Nella trasmissione “60 minuti” di ieri sera sul “primo canale” russo è andata prima in onda tutta la retorica che abbiamo sentito in queste settimane in Italia relativa alla fine dell’Europa a causa dell’invasione dei migranti. Le keywords della propaganda sono le stesse che si ascoltano in Italia, i 6 miliardi che si spendono per mantenere gli stranieri negli hotel, quegli stessi stranieri che arrivano sulle nostre coste con telefonini

Fake : Noi con Salvini pubblica un’intervista a Putin taroccata

Sta facendo decine di migliaia di visualizzazioni un’intervista a Putin condivisa da una pagina Facebook dal nome “Noi con Salvini“. A corredo del video è stata inserita codesta didascalia “PUTIN DÀ IL SUO PIENO APPOGGIO AL MINISTRO SALVINI PER LA SUA DECISIONE DI FARE UN CENSIMENTO DI TUTTE LE POPOLAZIONI ROM CHE VIVONO IN ITALIA.” Si tratta di uno dei tanti fake proposti in Italia per omaggiare la figura di

Non si governa un paese con la disinformazione

Vladimir Putin, il vero Primo Ministro italiano, continua a insistere affinché vengano rimosse le sanzioni contro il suo paese. Dopo aver ampiamente supportato le campagne elettorali di Lega e Movimento 5 Stelle, e piazzato suoi uomini di fiducia nelle istituzioni italiane, ora sta utilizzando il “prestanome” Conte come suo intermediario ai tavoli dei grandi da cui lui è stato escluso. Anche le dichiarazioni odierne del neo Ministro pentastellato Di Maio

Salvini e l’inganno sulle sanzioni russe. Siamo sicuri che il possibile premier non sia controllato da poteri stranieri ?

La Lega di Matteo Salvini ha sia prima delle elezioni che dopo, messo in primo piano temi della politica estera russa a discapito di tematiche italiane e risoluzioni a problemi che affliggono gli italiani, tanto che spesso si dice che Salvini parla come Ministro degli Esteri russo e non come candidato premier al governo italiano. All’indomani delle elezioni del 4 marzo in Russia negli ambienti di oligarchi e potere putiniano

Сообщить о фейке
StopFake
Спасибо за информацию. Сообщение успешно отправлено и в скором времени будет обработано.
Report a fake
StopFake
Thanks for the information. Message has been sent and will soon be processed.
Suscribirse a las noticias
¡Gracias! La carta de confirmación ha sido mandada a su correo electrónico
Подписаться на рассылку
Спасибо! Письмо с подтверждением подписки отправлено на Ваш email.
Subscribe to our newsletter
Thank you! A confirmation letter has been sent to your email address.
Абонирайте се за новините
Благодарим Ви! На Вашия email е изпратено писмо с потвърждение.
S’inscrire à nos actualités
Merci! Une lettre de confirmation a été envoyé à votre adresse e-mail.
Sottoscrivi le StopFake News
Grazie per esserti iscritto alle news di StopFake ! Una mail di conferma è stata inviata al tuo indirizzo di posta elettronica
Meld je aan voor het StopFake Nieuws
Bedankt voor het aanmelden bij StopFake! Er is een bevestigingsmail verzonden naar je emailadres.
ZGŁOŚ FEJKA
StopFake
Thanks for the information. Message has been sent and will soon be processed.
Subskrybuj
Thank you! A confirmation letter has been sent to your email address.