Tag "salvini"

Identificati gli uomini russi presenti al Metropol con Savoini

Il sito internazionale Buzzfeednews riporta oggi il lavoro investigativo effettuato in collaborazione con Bellingcat e Insider  nel quale vengono svelate le identità di due dei tre personaggi russi presenti all’hotel Metropoli durante la trattativa con Savoini per il finanziamento della campagna elettorale della Lega. Le voci registrate all’hotel Metropoli sono di due uomini con legami profondi con personalità di spicco nella politica russa, legate al circolo magico di Vladimir Putin.

Nella guerra digitale tra Salvini e Di Maio le vittime sono i “Like”

A dicembre 2017 abbiamo descritto la rete disinformativa social cogestita da Lega e Movimento 5 Stelle, una potente arma di propaganda che aveva avuto il compito di preparare il terreno al futuro governo gialloverde.  Successivamente avevamo spiegato come questa rete digitale tenesse legati i due contraenti e che non si sarebbero potuti dividere a meno di una “guerra civile digitale” e comunque non prima di essersi nuovamente spartiti pagine e

Russiagate, il pellegrinaggio della Lega a Mosca

Pubblichiamo il lavoro dei colleghi di Bellingcat sulla questione RussiaGate e Lega. I precedenti rapporti dei media L’Espresso e Buzzfeed News hanno rivelato che Gianluca Savoini, uno stretto collaboratore del vice primo ministro italiano Matteo Salvini, ha preso parte ai negoziati per la canalizzazione clandestina di finanziamenti russi al partito italiano Lega Nord. Le negoziazioni – i cui contenuti sono venuti alla luce grazie a una registrazione audio ottenuta da

La Russia e la guerra ibrida, cosa fare? Ultimo appello ?

Da più parti in questi giorni si stanno chiedendo se la china che sembra aver preso il nostro paese è definitiva o se si può ancora intervenire per modificare una rotta che si sta rivelando perlomeno preoccupante. Come ho già risposto ad amici forse è troppo tardi e comunque il tentativo di modificare gli eventi potrebbe essere intrapreso solo a patto che gli attori principali dell’opposizione siano pienamente consci della

Manipolazione: nazionalisti ucraini volevano uccidere Salvini

Come spesso accade, le dichiarazioni di esponenti politici vengono manipolate ad uso e consumo della propaganda. Questo articolo di Zavtra è un esempio di come attorno ad una dichiarazione di Salvini (peraltro smentita subito dagli organi inquirenti) si possa costruire un articolo con tutte le narrative preferite dalla propaganda russa, in questo caso “l’Ucraina Nazista” e “L’Europa accondiscendente con il nazismo”. Il sottotitolo prepara il lettore “Un gruppo nazionalista ucraino voleva

Salvini e la “campagna d’Ucraina”

Ci sono momenti in cui eventi apparentemente sconnessi vanno a comporre un puzzle ben più articolato. Le ultime due settimane sono state segnate da qualcosa di più di semplici scaramucce verbali. Si è tratto in alcuni casi di gravi accuse con anche conseguenze diplomatiche. Si inizia il dieci luglio. 10 luglio – Buzzfeed pubblica l’audio dell’Hotel Metropol, già dalle prime ore la notizia fa il giro del globo. Molti mezzi

Fake: Salvini: gli ucraini progettavano un attentato contro di me

“Era una delle tante minacce di morte che mi arrivano ogni giorno. I servizi segreti parlavano di un gruppo ucraino che attentava alla mia vita. Sono contento sia servito a scoprire l’arsenale di qualche demente”, “Penso di non aver mai fatto niente di male agli ucraini ma abbiamo inoltrato la segnalazione e non era un mitomane.”  ha dichiarato Salvini in merito all’operazione antiterrorismo della Polizia di Stato che ha messo

Lega e 5 Stelle legati dall’indissolubile matrimonio social

Nella giornata di ieri il primo ministro Conte ha tenuto una conferenza stampa dove ha deciso di “lavare i panni sporchi in pubblico”, anzi in diretta televisiva. Nell’era della comunicazione a tutti i costi non dovrebbe stupirci anche se si sono raggiunti livelli trash mai visti nella storia repubblicana italiana. Una conferenza che ben presto ha preso le sembianze degli appelli che si possono vedere durante la trasmissione “Chi l’ha

La Russia nelle elezioni europee

Meno di due settimane prima delle elezioni cardine per il Parlamento europeo, una costellazione di siti Web e account di social media collegati alla Russia o ai gruppi di estrema destra sta diffondendo disinformazione, incoraggiando e amplificando la sfiducia nei partiti centristi che hanno governato per decenni. E’ notizia di questi giorni della chiusura (anche in Italia) da parte di Facebook di diverse pagine con milioni di follower che diffondevano

Ci stanno invadendo i russi, non gli extracomunitari

Ieri sabato 8 dicembre ci sono state tre importanti manifestazioni di piazza, Torino, Roma, Parigi. Manifestazioni indette per motivazioni differenti e per fortuna solo quella di Parigi è degenerata in scontri e vandalismi. Tutte queste manifestazioni però hanno avuto caratteristiche comuni che ci aiutano a comprenderne i fini. Ad esempio (esclusa quella di Roma di Salvini) hanno visto la presenza di movimenti di estrema sinistra (Potere al Popolo, Rifondazione comunista,

Сообщить о фейке
StopFake
Спасибо за информацию. Сообщение успешно отправлено и в скором времени будет обработано.
Report a fake
StopFake
Thanks for the information. Message has been sent and will soon be processed.
Suscribirse a las noticias
¡Gracias! La carta de confirmación ha sido mandada a su correo electrónico
Подписаться на рассылку
Спасибо! Письмо с подтверждением подписки отправлено на Ваш email.
Subscribe to our newsletter
Thank you! A confirmation letter has been sent to your email address.
Абонирайте се за новините
Благодарим Ви! На Вашия email е изпратено писмо с потвърждение.
S’inscrire à nos actualités
Merci! Une lettre de confirmation a été envoyé à votre adresse e-mail.
Sottoscrivi le StopFake News
Grazie per esserti iscritto alle news di StopFake ! Una mail di conferma è stata inviata al tuo indirizzo di posta elettronica
Meld je aan voor het StopFake Nieuws
Bedankt voor het aanmelden bij StopFake! Er is een bevestigingsmail verzonden naar je emailadres.
ZGŁOŚ FEJKA
StopFake
Thanks for the information. Message has been sent and will soon be processed.
Subskrybuj
Thank you! A confirmation letter has been sent to your email address.