Fake: Il crollo dell’energia nucleare in Ucraina

Fake: Il crollo dell’energia nucleare in Ucraina

I media russi amano augurare all’Ucraina la “seconda Chernobyl“. E ora, prendendo in considerazione le parole dell’ex direttore della centrale nucleare di Chernobyl, Michail Umanets, trattano nuovamente l’argomento del crollo dell’intero settore e la “probabilità di grossi incidenti” presso le centrali nucleari ucraine. Stopfake aveva già riportato il Fake circa la possibilità di una nuova catastrofe a causa del passaggio al combustibile americano. Ora, i giornalisti hanno deciso di aggiungere anche una possibile

Il sito Vesti.Ru accusa l’esercito ucraino di attaccare osservatori OSCE

  Il sito russo Vesti.Ru il 21 Agosto 2016 con riferimento all’agenzia di stampa TASS ha accusato le Forze Armate dell’Ucraina del bombardamento degli osservatori OSCE. L’incidente è avvenuto il 20 agosto nella regione di Luhansk nei pressi del villaggio Novoaleksandrovka. Gli osservatori della missione usando un drone esploravano l’area circostante sotto il controllo dell’Ucraina, quando ignoti hanno aperto il fuoco vicino gli osservatori dell’OSCE, costringendo quest’ultimi a lasciare la zona.

Fake: trovati collegamenti tra la Turchia e i “sabotatori di Crimea”

Il caso dei “sabotatori di Crimea” acquisisce nuove “prove” incredibili. Secondo i media russi, il gruppo di ricognizione e sabotaggio ucraino aveva un complice – un cittadino turco, la cui partecipazione doveva “minare” le relazioni tra la Russia e la Turchia che hanno appena cominciato a migliorare. “Il complice dei sabotatori” i giornalisti di LIFE.ru l’hanno individuato in un abitante locale Hafiz Muhamadov, contro il quale le truppe russe hanno aperto il

Media russi alterano i risultati del sondaggio alla vigilia del Giorno d’Indipendenza dell’Ucraina

I media russi hanno più volte manipolato i risultati di diversi sondaggi di opinione. Questa volta una serie di media della propaganda – РИА Новости, ren.tv, Деловая газета «Взгляд», ПолитХаос, Частные Военные Компании, UBR.ua, Новостное агентство «Харьков» – hanno erroneamente interpretato i risultati di un sondaggio a livello nazionale alla vigilia del “Giorno d’Indipendenza: cosa pensano gli ucraini circa l’Ucraina”. Questi media, riferendosi ai risultati del sondaggio condotto dall’Istituto sociologico

i residenti dell’Ucraina occidentale non conoscono la loro lingua

La pubblicazione russa RIAFAN ha pubblicato la notizia, manipolando il titolo, che i residenti dell’Ucraina occidentale non “conoscono bene” la lingua ucraina.   Così la notizia riporta che “i peggiori risultati del test indipendente esterno (EIT) sulla lingua ucraina, sulla letteratura e la storia, sono quelli degli abitanti delle regioni occidentali dell’Ucraina”. È una menzogna, perché, per esempio, secondo i risultati di EIT il 9,16% dei partecipanti del test nella regione di

Le nuove medaglie militari in Ucraina sono simili a quelle del Terzo Reich

Il canale televisivo RT si sta occupando del nuovo sistema di onoreficenze in Ucraina. “Dopo aver analizzato le nuove medaglie, i giornalisti di RT sono giunti alla conclusione che molte di loro sono simili ai segni distintivi della Germania del Kaiser o del Terzo Reich, e sono una copia completa delle medaglie UPA (Esercito insurrezionale ucraino) e del UNR (Repubblica ucraina popolare). L’analisi e il confronto delle medaglie mostrano che l’articolo è un’alterazione

Sputnik Italia

In Italia è diventato abbastanza famoso il sito di propaganda Sputnik. Fa parte di una piattaforma internazionale lanciata dal Cremlino in più di 30 nazioni con il compito di amplificare la propaganda russa e far circolare notizie con lo scopo di destabilizzare un determinato Paese, è la propaganda “tailor made”, come anche ammesso sullo stesso sito “L’agenzia possiede centri stampa multimediali autonomi, crea un contenuto esclusivo per i propri siti

Yuriy Il’chenko – fuga dalla Crimea

Si chiama Yuriy Il’chenko, un nome che ai più non dirà nulla, anche a tutti coloro che facendo informazione in Italia (per non parlare dei politici) sostengono che in Crimea dopo il referendum farlocco si è instaurata una democrazia illuminata. Proprio in questi giorni sta emergendo con il caso Manafort il fiume di denaro che la Russia utilizza per corrompere politici e giornalisti di mezzo mondo e non è detto

Fake: in Ucraina è scomparsa la cantieristica navale

La pubblicazione Ukraina.ru ha pubblicato la notizia con una manipolazione nel titolo, in cui affermava che l’Ucraina è rimasta senza la costruzione navale.   Nel sottotitolo i media riportano che il Ministro dell’Infrastruttura ucraino ” ha ammesso il crollo di un intero settore”. Allo stesso tempo, Ukraina.ru fa riferimento a un post in Facebook del Ministro Vladimir Omelyan. Nella notizia viene citata una parte del suo messaggio: “L’Ucraina aveva un’infrastruttura

Fake: I politici ucraini sostengono il “terrorismo” in Crimea

  La pubblicazione “Ukraina.ru” ha alterato il contenuto del post del deputato Semen Semenchenko in Facebook, in cui lui “giustifica” il sabotaggio in Crimea e propone di “distribuire le armi alla popolazione del paese”.     “Il deputato Semen Semenchenko era perentorio: le autorità ucraine hanno tutto il diritto per far esplodere la Crimea ,” – riporta “Ukraina.ru”. – “Inoltre, lui (Ed. – Semen Semenchenko) capisce che nel mondo risuonerà

Сообщить о фейке
StopFake
Спасибо за информацию. Сообщение успешно отправлено и в скором времени будет обработано.
Report a fake
StopFake
Thanks for the information. Message has been sent and will soon be processed.
Suscribirse a las noticias
¡Gracias! La carta de confirmación ha sido mandada a su correo electrónico
Подписаться на рассылку
Спасибо! Письмо с подтверждением подписки отправлено на Ваш email.
Subscribe to our newsletter
Thank you! A confirmation letter has been sent to your email address.
Абонирайте се за новините
Благодарим Ви! На Вашия email е изпратено писмо с потвърждение.
S’inscrire à nos actualités
Merci! Une lettre de confirmation a été envoyé à votre adresse e-mail.
Sottoscrivi le StopFake News
Grazie per esserti iscritto alle news di StopFake ! Una mail di conferma è stata inviata al tuo indirizzo di posta elettronica
Meld je aan voor het StopFake Nieuws
Bedankt voor het aanmelden bij StopFake! Er is een bevestigingsmail verzonden naar je emailadres.
ZGŁOŚ FEJKA
StopFake
Thanks for the information. Message has been sent and will soon be processed.
Subskrybuj
Thank you! A confirmation letter has been sent to your email address.