All’origine delle Fake News, virus politico per distruggere l’Occidente

All’origine delle Fake News, virus politico per distruggere l’Occidente

Il video documentario in tre parti, Operation Infektion.  Russian Disinformation: From Cold War to Kanye pubblicato sulla versione online del New York Times (https://www.nytimes.com/2018/11/12/opinion/russia-meddling-disinformation-fake-news-elections.html) in questi giorni, non è solo una mirabile pagina di giornalismo investigativo da cui tanti giornalisti, anche italiani, dovrebbero prendere esempio, ma un lavoro fondamentale per comprendere la centralità delle fake news nel panorama politico mondiale. Nonostante il termine fake news sia da qualche anno sulla

Fake: la rappresentanza della Crimea inizierà a lavorare nell’Unione europea

L’ufficio di rappresentanza della Crimea annessa da parte della Russia inizierà a lavorare nell’Unione europea nel 2019. Lo riferiscono i media russi «Московский Комсомолец» «Интерфакс», «Русская весна» e una serie di altri, riferendosi alle parole del co-presidente russo del V Forum economico internazionale di Yalta Andrei Nazarov, che sono state pubblicate il 13 novembre nell’articolo di «Известия». videata Известия videata МК videata Русская весна videata Интерфакс Как утверждает Андрей Назаров,

Fake: La Polonia si ritira dall’Unione Europea

L’Unione europea sta “esplodendo“: la Polonia ha annunciato il suo ritiro dall’alleanza. Il fake dell’11 ottobre è stato diffuso dai media russi: le pubblicazioni di Украина.ру, РИА Новости, ТАСС hanno riportato la notizia che Varsavia governativa è pronta ad iniziare la cosiddetta procedura Polexit a causa del conflitto con Bruxelles. Così i media russi hanno interpretato la dichiarazione del capo del Consiglio europeo, l’ex primo ministro della Polonia, Donald Tusk.

La RAI di Foa si presenta

E’ andato in onda un servizio in prima serata al TG1 relativo ai campi di addestramento estivi organizzati in Ucraina per minorenni da gruppi di nazionalisti. La notizia, come più volte sottolineato anche da noi sottolineato, è vera si tratta di campi dove viene insegnato il maneggio delle armi a ragazzini. Nonostante per i paesi dell’est sia una pratica abituale (nelle scuole dell’URSS si insegnava a smontare un AK47), in

Misinformation “La Repubblica” su elezioni in Donbas

Questa volta non ci troviamo di fronte ad un fake ma probabilmente ad un caso di informazione superficiale seppur su un argomento importante come le pseudo elezioni in Donbas. L’occasione ci è data dal quotidiano “La Repubblica” che sulla versione cartacea ospita un articolo di Rosalba Castelletti, abbastanza “esperta” di cose russe come dimostrano i tanti articoli scritti sul tema. La Castelletti è la corrispondente per Repubblica a Mosca ed

Fake: Le parti in causa del conflitto in Donbass hanno creato una alleanza russo-ucraina

I media russi hanno diffuso una notizia secondo la quale i partecipanti del “conflitto in Donbass di entrambe le parti” hanno formato un’organizzazione che dovrà “aiutare a porre fine alla guerra in Ucraina“. La fonte delle notizie è la dichiarazione sul canale Youtube @Open_Ukraine, di proprietà di Aleksandr Medinsky. Il contenuto del canale è costituito dalle notizie false e propaganda pro-Cremlino. videata ukraina.ru   Ukraine.ru, definendo Aleksandr Medinsky un giornalista,

StopFake #209 con Marko Suprun

I falsi della settimana: adolescenti ungheresi uccidono un ragazzo ucraino in Transcarpazia. La Germania sostiene l’annessione della Crimea. L’Ucraina cede segretamente i suoi confini all’UE. Scuole di odio: falsi e manipolazioni sui campi di addestramento ucraini per bambini.

HYBRID ANALYTICA: LE NUOVE FRONTIERE DELLA PROPAGANDA RUSSA IN OCCIDENTE

La disinformazione costituisce il 90% dell’attuale guerra. Non è più necessario bombardare le città. È sufficiente bombardare i cervelli. Oksana Zabuzhko, scrittrice e intellettuale ucraina Hybrid Analytica: Pro-Kremlin Expert Propaganda in Moscow, Europe and the U.S.: A Case Study on Think Tanks and Universities, il paper realizzato da Kateryna Smagliy, accademica ucraina ex direttrice del Kennan Institute di Kyiv, oggi collaboratrice del programma Next Generation Leaders presso il McCain Institute, con

Austria, denunciata una spia russa (in pensione)

Un ufficiale dell’esercito austriaco è stato accusato di spionaggio a favore della Russia. La notizia è stata rivelata dal cancelliere austriaco Sebastian Kurz durante una conferenza stampa tenuta con il ministro della Difesa Mario Kunasek I rapporti tra area atlantica e Mosca sono già caratterizzati da una lunga serie di fratture, ma il caso dell’ufficiale-spia delle ultime ore contribuirà certamente al raffreddamento delle relazioni tra Mosca e Vienna. Ad avvisare

Misinformation di Bufale.net

E’ sempre spiacevole fare il debunking di un sito che si occupa di scovare le bufale sulla rete. Fatta questa doverosa premessa, sono arrivate diverse segnalazioni per i contenuti dell’articolo di Bufale.net, contenuti che non hanno nulla a che vedere con la confutazione.  Sembra invece che prendano il debunking della foto quale scusa per scriverci attorno un articolo molto offensivo per tutta la popolazione ucraina, tecnica appunto simile a quella

Сообщить о фейке
StopFake
Спасибо за информацию. Сообщение успешно отправлено и в скором времени будет обработано.
Report a fake
StopFake
Thanks for the information. Message has been sent and will soon be processed.
Suscribirse a las noticias
¡Gracias! La carta de confirmación ha sido mandada a su correo electrónico
Подписаться на рассылку
Спасибо! Письмо с подтверждением подписки отправлено на Ваш email.
Subscribe to our newsletter
Thank you! A confirmation letter has been sent to your email address.
Абонирайте се за новините
Благодарим Ви! На Вашия email е изпратено писмо с потвърждение.
S’inscrire à nos actualités
Merci! Une lettre de confirmation a été envoyé à votre adresse e-mail.
Sottoscrivi le StopFake News
Grazie per esserti iscritto alle news di StopFake ! Una mail di conferma è stata inviata al tuo indirizzo di posta elettronica
Meld je aan voor het StopFake Nieuws
Bedankt voor het aanmelden bij StopFake! Er is een bevestigingsmail verzonden naar je emailadres.
ZGŁOŚ FEJKA
StopFake
Thanks for the information. Message has been sent and will soon be processed.
Subskrybuj
Thank you! A confirmation letter has been sent to your email address.