Il 58% degli ucraini riconosce come minaccia la propaganda russa

Il 58% degli ucraini riconosce come minaccia la propaganda russa

Il sondaggio nazionale a proposito di “La consapevolezza e l’atteggiamento verso i problemi della disinformazione e propaganda nei media”,  avviato dal progetto StopFake, ha rilevato che il 58% degli ucraini riconosce una minaccia nella propaganda russa e nella sua disinformazione. La  ricerca,condotta dall’Istituto Internazionale della Sociologia di Kyiv, ha raccolto le opinioni di 110 intervistati,   appartenenti a diverse zone geografiche e  di due focus group nella regione di Donetsk. I

StopFakeNews #135 [ENG] con Cynthia Sularz

In questa ultima edizione di StopFake News con Cynthia Sularz, abbiamo due differenti articoli che supportano l’idea che il regime di VisaFree in Ucraina collasserà ben presto ed un ulteriore tentativo di incolpare l’Ucraina per l’abbattimento del volo Malesyan Airline del 2014.

11 giugno il VisaFree Day una data che entrerà nei libri di storia ucraini

L’11 giugno è sicuramente una data che entrerà nei libri di storia ucraini, una vittoria personale per il criticato Presidente Petro Poroshenko e una indubbia vittoria nella guerra informativa che da anni si trascina con la Russia. La giornata di oggi vale mille articoli di Sputnik e Russia Today messi insieme, una debacle per la propaganda russa che in questi tre anni ha fatto di tutto per impedire l’arrivo di

Maurizio Marrone di Fratelli d’Italia a cena con un famoso latitante italiano

L’8 giugno è andata in onda l’ultima puntata su RAI 2 di “Nemo”, un programma che ha spesso fatto servizi in Donbas nella parte occupata da truppe russe e reparti di mercenari. Non è chiaro quale fosse la volontà della Petrini, se fare degli spot a favore della cosiddetta causa “indipendentista” o se far fare delle brutte figure ai mercenari italiani. Di sicuro l’immagine di questi sbandati ne esce a pezzi, personaggi

Fake: gli operai del settore navale ucraino fuggono in massa in Russia

Il media ТRC «Zvezda» ha pubblicato l’articolo basato su delle dichiarazioni di “esperti” presentandole come fatti acclarati. Inoltre, i giornalisti russi riferendosi alle parole del capo del centro informazioni analitiche «Terzo settore» Аndrey Zolotariov, hanno dichiarato che gli operai del settore navale ucraino «fuggono in Russia» e che «la manodopera ucraina non è richiesta in Europa». Il rendiconto dell’ Organizzazione Internazionale sulla migrazione così come i sondaggi sociali ucraini a livello nazionale invece raccontano tutt’altra

Fake : documenti SBU sul volo MH17

La pubblicazione russa «Soverscenno secretno» e «Agenzia delle inchieste federali FLB.ru” hanno pubblicato dei documenti attribuiti al Servizio di Sicurezza dell’Ucraina che avrebbe dato istruzioni di distruggere le prove dopo l’abbattimento del volo MH17 della Malaysian Airline.. Recentemente, queste stesse risorse hanno pubblicato un documento falso attribuito al Servizio Nazionale di Frontiera dell’Ucraina, che prima della tragedia “non hanno registrato” l’attraversamento del confine tra la Russia e l’Ucraina dal complesso missilistico antiaereo russo «Buk». StopFake ha debunkato questa

Il film fake di Zvezda sul Regime senza visti in Ucraina

Tutto ciò che per i turisti ucraini rappresenta nuove opportunità, Europa aperta, per un giornalista propagandista di TRC “Zvezda” viene letto come  “tolleranza d’Europa”, “allettamento per gli ucraini creduloni”, “finestra verso nulla”. Stopfake ha analizzato il «reportage speciale di «Zvezda», dedicato all’attraversamento semplificato del confine con l’Unione Europea, ed ha rivelato, che il film «Il regime senza visti dell’Ucraina. Finestra verso nulla» è composto da esagerazioni, fakes e disinformazione.   videata tvzvezda.ru   Mentre

Russia, il silenzio delle madri dei soldati vale 5 milioni di rubli

In collaborazione con l’UCMC proponiamo un articolo “Il reggimento senza tracce: le perdite militari della Federazione Russa nel Donbas – Parte 2” di Olexiy Bratuschak, pubblicato da  “Ukrainska Pravda” , un’interessante inchiesta sulle morti invisibili tra l’esercito russo in Ucraina. A febbraio di quest’anno l’opinione pubblica russa si era allarmata dopo l’annuncio che il Ministero della Difesa della Federazione Russia aveva annunciato l’acquisto di 50 mila bandiere destinate a coprire le bare dei

StopFakeNews #134 [ENG] con Marko Suprun

In questa edzione di StopFake News con Marko Suprun, la visione russa dei pochi benefici per l’Ucraina dalla adesione commerciale con la UE, la manodopera navale ucraina che in massa emigra in Russia, e la domanda di Kyiv di estradare Eleonora Forenza per la sua visita in Donbas.

Così Putin lavora per dare scossoni all’Europa

Fonte : Il Foglio di Maurizio Stefanini Shekhovtsov è uno dei più grandi esperti di rapporti tra il Cremlino e i populisti occidentali. Qui ci spiega dettagli e ambizioni Roma. “Nel lungo periodo il grande sogno geopolitico del nazionalismo russo sarebbe quello di sostituire all’Unione europea alleata con gli Stati Uniti una nuova Eurasia che vada dalla costa atlantica dell’Europa a Vladivostok, e di cui la Russia sarebbe egemone. Nell’immediato,

Сообщить о фейке
StopFake
Спасибо за информацию. Сообщение успешно отправлено и в скором времени будет обработано.
Report a fake
StopFake
Thanks for the information. Message has been sent and will soon be processed.
Suscribirse a las noticias
¡Gracias! La carta de confirmación ha sido mandada a su correo electrónico
Подписаться на рассылку
Спасибо! Письмо с подтверждением подписки отправлено на Ваш email.
Subscribe to our newsletter
Thank you! A confirmation letter has been sent to your email address.
Абонирайте се за новините
Благодарим Ви! На Вашия email е изпратено писмо с потвърждение.
S’inscrire à nos actualités
Merci! Une lettre de confirmation a été envoyé à votre adresse e-mail.
Sottoscrivi le StopFake News
Grazie per esserti iscritto alle news di StopFake ! Una mail di conferma è stata inviata al tuo indirizzo di posta elettronica
Meld je aan voor het StopFake Nieuws
Bedankt voor het aanmelden bij StopFake! Er is een bevestigingsmail verzonden naar je emailadres.
ZGŁOŚ FEJKA
StopFake
Thanks for the information. Message has been sent and will soon be processed.
Subskrybuj
Thank you! A confirmation letter has been sent to your email address.