Fake: il leader del gruppo “Okean Elzy” esorta a distruggere l’attuale governo ucraino

Fake: il leader del gruppo “Okean Elzy” esorta a distruggere l’attuale governo ucraino

La figura pubblica, il leader del rock gruppo ucraino “Okean Elzy” Svyatoslav Vakarchuk, avrebbe esortato a distruggere l’attuale governo in Ucraina. Così riportano «РЕН ТВ» , «РБК» , «Вечерняя Москва», «Говорит Москва», «URA.RU», «Ридус» , «EG.RU» e altri numerosi media russi, questa esortazione sarebbe stata fatta da Vakarchuk il 23 giugno durante il suo discorso ai laureati dell’Accademia di dirigenza ucraina di Kiev. videata Вечерняя Москва videata РБК videata Говорит Москва videata РЕН ТВ videata EG.RU Il discorso del leader

Fake: L’Ucraina è in attesa del default

L’Ucraina è in attesa di una crisi: i mass media russi il 18 giugno hanno diffuso le dichiarazioni manipolate del deputato della Verkhovna Rada Vadim Rabinovich secondo le quali l’economia ucraina sta attraversando un periodo difficile. Le edizioni come RT in russo, Украина.ру, Лента.ру  hanno pubblicato l’articolo, in cui si scrive che l’Ucraina è presumibilmente in attesa di un default. videata RT videata Украина.ру videata Лента.ру Tali articoli manipolativi, a volte francamente

Salvini rappresenta gli interessi italiani o russi ?

Nella trasmissione “60 minuti” di ieri sera sul “primo canale” russo è andata prima in onda tutta la retorica che abbiamo sentito in queste settimane in Italia relativa alla fine dell’Europa a causa dell’invasione dei migranti. Le keywords della propaganda sono le stesse che si ascoltano in Italia, i 6 miliardi che si spendono per mantenere gli stranieri negli hotel, quegli stessi stranieri che arrivano sulle nostre coste con telefonini

StopFake #189 [ENG] con Marko Suprun

I falsi della settimana: l’Ucraina non vuole riprendersi i suoi prigionieri di guerra dai territori occupati; Soldati ucraini che indossavano uniformi russe avvistati in Donbas; L’ONU condanna la persecuzione della Chiesa ortodossa ucraina.

Fake : Video falso contro le ONG

La pagina Facebook del sito “Non cielo dicono” è nota per le bufale in generale ed in particolare quelle che “glorificano” la figura del Presindete russo Vladimir Putin. E’ interessante notare che questo video con sottotitoli falsi (nell’intervista parlano di tutt’altro) segue di pochi giorni un video analogo pubblicato da una pagina di “Noi con Salvini” da noi analizzato. In entrambi i video la figura di Putin viene utilizzata per

Fake: L’Ucraina non vuole riprendersi i suoi prigionieri dai territori occupati

Le autorità ucraine non vogliono riprendersi i loro cittadini, catturati dai gruppi dei militanti russi della cosiddetta “LDNR”. Tali rapporti sono sistematicamente presenti nei media della propaganda. Il 19 giugno il cosiddetto « “Ministero della Giustizia di DNR» ancora una volta ha comunicato che Kiev presumibilmente non intende liberare i propri prigionieri e di nuovo “ha ostacolato al processo di scambio dei prigionieri”. La dichiarazione del “servizio stampa” del gruppo

Fake: L’ONU condanna la persecuzione della Chiesa ortodossa ucraina

Le questioni ecclesiastiche,  rimangono nell’orbita di interesse dei media della propaganda russa. In uno degli articoli più recenti che sono stati pubblicati su Ukraina.ru, News24UA e Рамблер  si sostiene che “l’ONU ha condannato la persecuzione della chiesa ortodossa ucraina e che in Ucraina e’ in atto un “conflitto religioso”. videata Рамблер videata News24 Secondo la fonte del sito web Ukraina.ru, questa tesi è stata presentata nel quadro della 38-ma sessione del Consiglio dei diritti

Alexander Dugin, il “Rasputin” di Putin, arriva in Italia

Intervista ad Alexandr Dugin, ideologo dello zar russo. “Il governo Lega-M5s è il primo passo storico verso l’affermazione irreversibile del populismo. Una nuova identità che guarda con fiducia alla Russia” Alexandr Dugin è in Italia. Il filosofo russo, le cui idee sono considerate ispiratrici delle politiche di Vladimir Putin, sta girando da nord a sud tutto lo stivale per realizzare una serie d incontri: due pubblici e molti in forma

Fake : Noi con Salvini pubblica un’intervista a Putin taroccata

Sta facendo decine di migliaia di visualizzazioni un’intervista a Putin condivisa da una pagina Facebook dal nome “Noi con Salvini“. A corredo del video è stata inserita codesta didascalia “PUTIN DÀ IL SUO PIENO APPOGGIO AL MINISTRO SALVINI PER LA SUA DECISIONE DI FARE UN CENSIMENTO DI TUTTE LE POPOLAZIONI ROM CHE VIVONO IN ITALIA.” Si tratta di uno dei tanti fake proposti in Italia per omaggiare la figura di

Fake: ex conduttore radiofonico russo approva la pulizia etnica nel Donbass

Un certo numero di media russi hanno diffuso informazioni secondo le quali il giornalista russo e conduttore radiofonico Matvei Ganapolskiy, che lavora in Ucraina, approverebbe la pulizia etnica della popolazione locale sul territorio del Donbass, controllata dai terroristi filorussi. Così le risorse russe «Regnum», «NIGRAMMA.RU» , «NewsOfTheDay» e molti altri informano, che Ganapolskiy, presumibilmente, ha parlato di “pulizia etnica” il 18 giugno presso il canale TV «112.UA». videata  «NewsOfTheDay» «NIGRAMMA.RU» videata «Regnum» Questo è ciò

Сообщить о фейке
StopFake
Спасибо за информацию. Сообщение успешно отправлено и в скором времени будет обработано.
Report a fake
StopFake
Thanks for the information. Message has been sent and will soon be processed.
Suscribirse a las noticias
¡Gracias! La carta de confirmación ha sido mandada a su correo electrónico
Подписаться на рассылку
Спасибо! Письмо с подтверждением подписки отправлено на Ваш email.
Subscribe to our newsletter
Thank you! A confirmation letter has been sent to your email address.
Абонирайте се за новините
Благодарим Ви! На Вашия email е изпратено писмо с потвърждение.
S’inscrire à nos actualités
Merci! Une lettre de confirmation a été envoyé à votre adresse e-mail.
Sottoscrivi le StopFake News
Grazie per esserti iscritto alle news di StopFake ! Una mail di conferma è stata inviata al tuo indirizzo di posta elettronica
Meld je aan voor het StopFake Nieuws
Bedankt voor het aanmelden bij StopFake! Er is een bevestigingsmail verzonden naar je emailadres.
ZGŁOŚ FEJKA
StopFake
Thanks for the information. Message has been sent and will soon be processed.
Subskrybuj
Thank you! A confirmation letter has been sent to your email address.