StopFake #221 con Tim White

StopFake #221 con Tim White

I falsi della settimana: gli Stati Uniti si preparano a rovesciare il governo ungherese. Gli americani hanno in programma di combattere per lo stretto di Kerch. La Gran Bretagna vuole portare un presidente filo-russo al potere in Ucraina.

Fake: La Moldavia rinuncia alla Transnistria in cambio della NATO

La Moldavia consegna alla Russia la Transnistria in cambio del suo ingresso nella NATO, da quanto riferito dai media russi il 5 febbraio.Свободная пресса, Известия, РИА Новости e altri media di propaganda hanno affermato che il governo di Chisinau ha abbandonato l’idea di reintegrare i territori occupati dalla Russia in favore della cooperazione con l’Alleanza del Nord Atlantico. “Il paese è pronto a rinunciare (alla Transnistria) se questo diventa un

Macron, Francia, Di Maio, Gillet Gialli, Russia e guerra ibrida

Coloro che si occupano, o si sono occupati di indagini, sanno bene che la “prova” si sviluppa durante il dibattimento in aula. Prima esistono solo degli “indizi” che compongono un teorema investigativo. A volte questi teoremi si basano su dati oggettivi incontrovertibili, altre volte si tratta di visioni non correlate con la realtà. Non si hanno quindi delle prove su quanto sta succedendo in Francia da alcuni mesi, ma montagne

Elezioni presidenziali in Ucraina

Il 31 marzo si svolgeranno in Ucraina le seconde elezioni presidenziali del dopo Maidan. Il secondo turno (il ballottaggio) è previsto per il 21 aprile. Nonostante i molti candidati in lizza, solo tre hanno la reale possibilità di diventare presidente. Sono l’attuale presidente Petro Poroshenko, Yulia Tymoshenko e il comico Zelenskiy. Aldilà delle simpatie personali per uno o per l’altro candidato, gli elettori ucraini dovranno tenere bene a mente che

Fake : UK vuole un presidente pro russo in Ucraina

Londra ha elaborato una strategia per riportare il Donbas in Ucraina, ha annunciato Regnum, РИА Новости и RT на русском. Riferendosi a un briefing paper della Camera dei Comuni queste pubblicazioni affermano che la Gran Bretagna “intende intervenire” nelle elezioni presidenziali ucraine del 31 marzo per contribuire a portare al potere un presidente che porterà il paese in una nuova direzione, respingere la direzione filo-occidentale dell’Ucraina e con ciò finire

Perchè i governi autoritari amano le teorie cospirazionistiche?

L’idea di un governo mondiale ombra è sempre stata molto popolare tra i teorici della cospirazione. Le sue manifestazioni potrebbero essere diverse, ma generalmente il concetto evoca l’immagine di un piccolo gruppo di uomini che decidono il destino del mondo dietro le quinte; burattinai che controllano segretamente il mondo. Sarebbero i “Governanti dei governanti” Il fascino delle teorie cospirative è che sono praticamente impossibili da debunkare. La premessa su cui

Fake: Oltre 10 milioni di ucraini hanno lasciato il paese a causa dell’imposizione della lingua ufficiale dello stato e della NATO

Un certo numero di media russi hanno diffuso un fake secondo cui oltre 10 milioni di ucraini hanno lasciato il paese a causa dell’imposizione della lingua ucraina da parte del governo di Kyiv e a causa della scelta di ingresso nella NATO. I siti web «Звезда», «Известия»,«Газета.RU», «REN.TV», «Russia Today»  e numerosi altri media fanno riferimento al deputato della Verkhovna Rada dell’Ucraina dalla piattaforma di opposizione – For Life, un ex

StopFake #220 con Marko Suprun

I Fake della settimana: Combattere i “deep fakes” con il rilevamento audio. Come ottenere il 146% dei voti in un’elezione. La Corte europea per i diritti umani e il suo carico di lavoro in Ucraina.

Il menù della disinformazione

Alcuni dicono che il lardo è un alimento salutare. Altri sostengono che fa salire il colesterolo. I media pro-Cremlino a loro volta propongono una loro ricetta: friggere un’aringa nel lardo e otterrete l’Estonia anti-russa. Benvenuti in Disinformation Review di questa settimana! Entrée à la Baltica Hai mai provato le aringhe fritte nel lardo? Secondo i media filo-Cremlino, questo è qualcosa che ogni politico estone ha assaporato, trasformando l’Estonia in un

Fake: L’Ucraina è attesa al collasso economico senza la Russia

L’ex ministro dei trasporti e delle comunicazioni dell’Ucraina Yevhen Chervonenko ha dichiarato sul canale televisivo NewsOne che “oggi senza la Russia, ci aspetta un collasso economico”. Tale affermazione è stata ripresa dai media russi e da altri siti che diffondono la propaganda. Inoltre, Chervonenko ha affermato che le quote tariffarie per gli scambi con l’Unione europea terminano a gennaio, il che non è vero.   videata ria.ru   L’ex ministro

Сообщить о фейке
StopFake
Спасибо за информацию. Сообщение успешно отправлено и в скором времени будет обработано.
Report a fake
StopFake
Thanks for the information. Message has been sent and will soon be processed.
Suscribirse a las noticias
¡Gracias! La carta de confirmación ha sido mandada a su correo electrónico
Подписаться на рассылку
Спасибо! Письмо с подтверждением подписки отправлено на Ваш email.
Subscribe to our newsletter
Thank you! A confirmation letter has been sent to your email address.
Абонирайте се за новините
Благодарим Ви! На Вашия email е изпратено писмо с потвърждение.
S’inscrire à nos actualités
Merci! Une lettre de confirmation a été envoyé à votre adresse e-mail.
Sottoscrivi le StopFake News
Grazie per esserti iscritto alle news di StopFake ! Una mail di conferma è stata inviata al tuo indirizzo di posta elettronica
Meld je aan voor het StopFake Nieuws
Bedankt voor het aanmelden bij StopFake! Er is een bevestigingsmail verzonden naar je emailadres.
ZGŁOŚ FEJKA
StopFake
Thanks for the information. Message has been sent and will soon be processed.
Subskrybuj
Thank you! A confirmation letter has been sent to your email address.