Tag "grillo"

La rete disinformativa del M5S

Quando si può parlare di rete disinformativa ? Iniziamo con una domanda non banale in quanto essendo internet uno spazio libero è normale che ogni singolo individuo possa esprimersi liberamente e creare pagine di aggregazione. Apparentemente la presenza di tantissime pagine legate al Movimento 5 Stelle non ha nulla di strano. Si parla invece di rete disinformativa quando le interconnessioni tra le pagine vanno oltre la normale casualità della condivisione

Tv e web, ecco i canali tra Mosca e M5S

La svolta con l’intervista di Grillo alla tv russa Rt. Zheleznyak la figura chiave, ma vari altri attori. L’Ucraina protestò con Casaleggio jr. La Lega e i contatti con Komov, vicino all’oligarca Malofeev Da un certo momento in poi, all’improvviso, tra fine 2014 e inizio 2015, il Movimento cinque stelle comincia ad abbracciare una narrativa filo-Russia impressionate. Incontri con attori russi coincidono con prese di posizione fino a poco tempo

Fake : PUTIN: “UN IMMIGRATO CHE ARRIVA IN UNA NAZIONE O RISPETTA LE REGOLE PIÙ DEGLI ALTRI O TORNA A CASA A CALCI”

Migliaia di condivisioni e di like da parte del pubblico italiano che apprezza sempre le informazioni false provenienti dal Cremlino. Si tratta di un fake già proposto con lo stesso testo nel 2015, poi nel 2016 ed infine oggi. Gli autori continuano a fare copia ed incolla in quanto pubblicato su siti di pseudo informazione che hanno la necessità di condividere decine di notizie ogni giorno. Tali notizie vengono poi

Dismiss. Distort, Distract, Dismay, un approccio usato anche in Italia

La disinformazione comincia ad apparire nei dizionari inglesi negli anni ’80, ma è utilizzata massicciamente in diversi paesi del mondo da molto più tempo. Intorno agli anni ’20, i russi l’hanno resa popolare, usandola come un’arma tattica per diffondere informazioni false e ingannare le persone. Questa non deve essere confusa con la MISINFORMATION,  cioè un’informazione che è involontariamente falsa; la disinformazione è deliberatamente falsa. Per costituire una valida campagna di

Lettera aperta a un Pro Russo italiano

Spesso sbagliamo quando pensiamo che le persone sono schierate su determinate posizioni perchè prive di intelletto. Peggio ancora quando si crede che coloro che militano in uno schieramento politico o ne condividono le idee contrarie alle nostre lo facciano soltanto perchè sia dei “poveri idioti” ignoranti. Questo tipo di ragionamento elitario favorisce il fenomeno delle “echo chamber” cioè dei luoghi virtuali ove le persone tendono ad isolarsi e a relazionarsi

Le tecniche manipolative del Movimento 5 stelle

Il Movimento politico 5 Stelle di proprietà del comico italiano Beppe Grillo è un interessantissimo esempio di tecniche comunicative e manipolazione dell’informazione. Molti in questi giorni si sono sorpresi del fatto che nonostante le beghe giudiziarie del sindaco di Roma Virginia Raggi o l’espulsione della candidata sindaco di Genova, che aveva vinto le cosiddette “comunarie”, il Movimento di Grillo parrebbe non aver risentito in termini di sostegno popolare anzi avrebbe

Il Movimento 5 Stelle e le sue contiguità con il Fascismo

Non passa giorno che qualcuno rinnovi l’appello per evitare derive autoritarie in Italia, in un periodo in cui su alcuni canali televisivi fioccano trasmissioni che incitano all’odio razziale (tanto che persino Crozza ha deciso di farne una parodia), politici che si lasciano andare a beceri commenti e social network che traboccano di violenza verbale. Ma come siamo arrivati a tutto questo ? E ulteriore domanda, quale è l’humus culturale nel quale

Grillo sempre più vicino a Salvini, ennesimo fake ai danni dell’Ucraina

Se qualcuno aveva dei dubbi sulla collocazione rosso bruna del M5S ora ne abbiamo l’ennesima prova. Pochi giorni dopo la presentazione di una interrogazione parlamentare a firma di Achille Totaro (Fratelli d’Italia) sulla situazione del Donbass a basata sul fake prodotto due settima orsono (di cui ci siamo abbondantemente occupati con un ampio debunking), “al fine di far chiarezza sulla posizione del Governo italiano nei confronti della giunta di Kiev”, MASSIMILIANO

L’alleanza Grillo – Salvini nel nome di Putin

Le prime pagine dei giornali sono state tutte per Beppe Grillo, la sua intervista al quotidiano francese ha sorpreso molti ma non noi di Stopfake che seguiamo oramai da anni le vicende internazionali. Si è trattato semplicemente di un altro tassello della cosiddetta “dottrina Gerasimov” ovvero sostituire i Governi stranieri con Governi marionetta che curino in primis gli interessi della Russia. In Francia non avranno problemi, possono contare su due

Ucraina : Grillo ripaga per l’aiuto ricevuto dall’amico Putin

Beppe Grillo a distanza di tre settimane “paga” la fish per il supporto ricevuto da Mosca nella conduzione della campagna elettorale per il referendum in Italia del quattro dicembre e probabilmente lancia il messaggio per ottenere nuovi vantaggi dal Cremlino in previsione delle prossime elezioni politiche in primavera. Lo fa nello stile cinque stelle, dal suo blog con un articolo pieno di falsità al quale ovviamente non lascerà nessuno spazio

Сообщить о фейке
StopFake
Спасибо за информацию. Сообщение успешно отправлено и в скором времени будет обработано.
Report a fake
StopFake
Thanks for the information. Message has been sent and will soon be processed.
Suscribirse a las noticias
¡Gracias! La carta de confirmación ha sido mandada a su correo electrónico
Подписаться на рассылку
Спасибо! Письмо с подтверждением подписки отправлено на Ваш email.
Subscribe to our newsletter
Thank you! A confirmation letter has been sent to your email address.
Абонирайте се за новините
Благодарим Ви! На Вашия email е изпратено писмо с потвърждение.
S’inscrire à nos actualités
Merci! Une lettre de confirmation a été envoyé à votre adresse e-mail.
Sottoscrivi le StopFake News
Grazie per esserti iscritto alle news di StopFake ! Una mail di conferma è stata inviata al tuo indirizzo di posta elettronica
Meld je aan voor het StopFake Nieuws
Bedankt voor het aanmelden bij StopFake! Er is een bevestigingsmail verzonden naar je emailadres.
ZGŁOŚ FEJKA
StopFake
Thanks for the information. Message has been sent and will soon be processed.
Subskrybuj
Thank you! A confirmation letter has been sent to your email address.