Leghisti e grillini, ecco i siti e le pagine Facebook imparentate

Leghisti e grillini, ecco i siti e le pagine Facebook imparentate

Il report informatico citato dal Nyt: “Hanno lo stesso codice”. Il social manager di Salvini: lo cambierò Mentre il Movimento smentiva furiosamente la notizia di un incontro con Matteo Salvini, un sito web che sostiene in modo ufficiale Salvini risultava condividere i codici analytics di Goo gle e l’Id di Google adsense (con cui viene monetizzata la pubblicità online) con siti pro M5S, e siti pro Putin. L’analisi, resa nota dal

Fake : Putin parla della nazionale di calcio italiana di fronte a Renzi

E’ diventato virale un video condiviso da un gruppo Facebook secondo il quale il Presidente russo Vladimir Putin avrebbe detto “in faccia” a Renzi cosa pensava circa la conduzione tecnica della nostra nazionale di calcio. Conta quasi 3 milioni di visulizzazioni e più di 80.000 condivisioni. Inutile dire che è un fake in quanto le immagini riprendono un’incontro avvenuto più di un anno fa durante il Forum Economico Internazionale 2016 di

Fake : Piazza Pulita LA7 – I nazionalisti Ucraini partecipano alla manifestazione neofascista di Varsavia

Il 22 novembre è andato in onda un servizio sul canale LA7 all’interno della trasmissione Piazza Pulita condotta da Formigli. Nel servizio sono presenti diverse interviste ai vari gruppi di estrema destra provenienti da tutta Europa per partecipare a questo evento che alla fine conterà più di 60.000 presenze. Sono presenti anche esponenti di Forza Nuova che con il loro segretario Roberto Fiore riferiscono di far parte di una più

A Matrix va in onda la disinformazia russa

Ha molto fatto discutere anche in Ucraina il servizio proposto da Porro a Matrix, un servizio ove viene definito FAKENEWS la strage di piazza Maidan del febbraio 2014 e si dice chiaramente che il tutto è stato architettato dagli USA per effettuare il colpo di Stato. Già da subito Porro dà una chiave di lettura dei fatti, nel primo minuto “paghiamo in Europa per le sanzioni imposte alla Russia” che

StopFake #158 [ENG] con Marko Suprun

StopFake News con Marko Suprun. L’ultima edizione include affermazioni secondo cui la Casa Bianca nega la decisione di fornire all’Ucraina armi letali; La Polonia blocca i trasporti di merci dall’Ucraina verso l’Europa; L’Ucraina non è ricercata nella NATO e gli Stati Uniti riconoscono la Repubblica popolare di Donetsk.

Fake: la Polonia blocca i carichi di merci dall’Ucraina verso l’Europa

Le recenti tensioni nei rapporti tra Ucraina e Polonia hanno dato origine a un’ondata di fakes nei media russi. Il 18 novembre il sito russo Politnavigator ha annunciato che la Polonia non consentiva il trasporto di carichi ucraini attraverso il suo territorio. videata ПолитНавигатор videata  ZIK     La fonte di questo Fake è l’ex ministro dei trasporti ucraino Yevhen Chervonenko, che durante un programma televisivo sul canale ucraino ZIK

Così la Russia infiltra i suoi cavalli di Troia anche in Italia

Uno studio dell’Atlantic Council analizza il “soft power” di Mosca per influenzare le politiche europee e per destabilizzare sempre di più il Vecchio Continente, da Madrid ad Atene. E in Italia, con le elezioni vicine, la propaganda del Cremlino può appoggiarsi a partiti come Lega Nord e Movimento 5 Stelle, scrive il report di ANTONELLO GUERRERA “Attenti ai Cavalli di Troia russi”. Mosca vuole “destabilizzare sempre di più l’Occidente” e

Fake: la Casa Bianca nega la decisione di fornire armi letali all’Ucraina

  L’agenzia di stampa russa RIA Novosti ha pubblicato una notizia sostenendo che la Casa Bianca ha respinto un rapporto dei media secondo cui aveva acconsentito a fornire all’Ucraina armi letali. RIA cita Michael Anton, un alto funzionario della Casa Bianca responsabile della comunicazione strategica del Consiglio di sicurezza nazionale, che avrebbe detto a RIA che la notizia sulla fornitura delle armi letali non erano vere. La finta storia di

Fake : PUTIN: “UN IMMIGRATO CHE ARRIVA IN UNA NAZIONE O RISPETTA LE REGOLE PIÙ DEGLI ALTRI O TORNA A CASA A CALCI”

Migliaia di condivisioni e di like da parte del pubblico italiano che apprezza sempre le informazioni false provenienti dal Cremlino. Si tratta di un fake già proposto con lo stesso testo nel 2015, poi nel 2016 ed infine oggi. Gli autori continuano a fare copia ed incolla in quanto pubblicato su siti di pseudo informazione che hanno la necessità di condividere decine di notizie ogni giorno. Tali notizie vengono poi

Theresa May accusa la Russia di intromettersi nelle elezioni degli altri Paesi

Theresa May ha accusato la Russia di intromettersi nelle elezioni e di diffondere false storie nei media per seminare discordia in Occidente. Queste dichiarazioni pubbliche contrastano notevolmente con la situazione italiana dove quasi tutti i politici fanno finta di non vedere il problema che sta per travolgere anche l’Italia. Anzi in Italia è presente addirittura un’aggravante laddove alcuni partiti politici sono conniventi con questa realtà e cercheranno di trarne beneficio

Сообщить о фейке
StopFake
Спасибо за информацию. Сообщение успешно отправлено и в скором времени будет обработано.
Report a fake
StopFake
Thanks for the information. Message has been sent and will soon be processed.
Suscribirse a las noticias
¡Gracias! La carta de confirmación ha sido mandada a su correo electrónico
Подписаться на рассылку
Спасибо! Письмо с подтверждением подписки отправлено на Ваш email.
Subscribe to our newsletter
Thank you! A confirmation letter has been sent to your email address.
Абонирайте се за новините
Благодарим Ви! На Вашия email е изпратено писмо с потвърждение.
S’inscrire à nos actualités
Merci! Une lettre de confirmation a été envoyé à votre adresse e-mail.
Sottoscrivi le StopFake News
Grazie per esserti iscritto alle news di StopFake ! Una mail di conferma è stata inviata al tuo indirizzo di posta elettronica
Meld je aan voor het StopFake Nieuws
Bedankt voor het aanmelden bij StopFake! Er is een bevestigingsmail verzonden naar je emailadres.
ZGŁOŚ FEJKA
StopFake
Thanks for the information. Message has been sent and will soon be processed.
Subskrybuj
Thank you! A confirmation letter has been sent to your email address.