Fake: Il governo di Groysman ha deciso di vendere il sangue degli ucraini all’estero

Fake: Il governo di Groysman ha deciso di vendere il sangue degli ucraini all’estero

  Il 24 маrzo l’edizione elettronica russa “il Fondo della cultura strategica” ha scritto che il Governo dell’Ucraina “ha deciso di vendere il sangue degli ucraini all’estero” . La pubblicazione afferma che per l’esportazione, oltre dei prodotti tradizionali, ” offrono il sangue di persone che sono pronte a vendere se stesse pezzo per pezzo.  Questa informazione è stata anche diffusa  da Ukraina.ru (in una recensione settimanale della scorsa settimana), Politeka e Vesti.   Subito va

Fake: Gli Stati Uniti stanno preparando il personale per una nuova rivoluzione “colorata” in Ucraina

Il sito di propaganda Life.ru ha pubblicato un fake relativo alla preparazione della nuova rivoluzione “colorata” in Ucraina. Tradizionalmente, l’organizzatore di tale “cospirazione” sono gli Stati Uniti. La rappresentanza dell’Ucraina come partecipante passivo del processo politico, un paese che non è in grado di determinare il proprio destino, è una delle narrazioni tradizionali del Cremlino. L’articolo stesso contiene non correlate affermazioni false  e manipolative.   videata life.ru   Nell articolo

Fake: Il capo del laboratorio segreto britannico ha confermato lo sviluppo degli agenti chimici bellici

  Sabato 24 marzo, i media russi hanno diffuso la  dichiarazione  dell’ambasciata russa in Gran Bretagna secondo cui gli esperti britannici hanno confermato il presunto sviluppo di armi chimiche. Secondo il parere  degli impiegati  dell’ambasciata russa, il capo del centro ricerche britannico di sostanze velenose Porton Down Gary Aitkenhead ha constatato  l’elaborazione del Regno Unito nel campo dei veleni bellici. Inizialmente,  le informazioni sono apparse sul sito ufficiale dell’ambasciata della Russia e poi

StopFake #176 [ENG] con Christi Anne Hofland

I maggiori fake della settimana : gli Stati Uniti considerano la guerra in Donbas come una questione interna ucraina; Più tatari della Crimea si sono rivelati per le elezioni presidenziali russe che per qualsiasi sondaggio sotto il dominio ucraino; I britannici si scusano per la dura posizione del ministro degli Esteri Boris Johnson in Russia e altro ancora.

Manipolazione: il divieto del “Nord Stream-2” è stato sostenuto dal 5% dei deputati del Parlamento europeo

Il 21 маrzo il Comitato del Parlamento europeo sulla politica industriale e sulle questioni energetiche, ha sostenuto la proposta della Commissione europea  di estendere le regole del mercato europeo del gas ai gasdotti offshore, tra cui il “Nord Stream — 2”. Il 41 dei deputati hanno sostenuto la decisione, 13 — erano contro. L’edizione Ukraina.ru ha manipolato, sottolineando che solo il 5% dei deputati del Parlamento hanno sostenuto il divieto

Fake: Gli Stati Uniti ritengono il conflitto in Donbass “intra – ucraino”

Mercoledì 22 marzo i media russi hanno diffuso informazioni, secondo cui gli Stati Uniti d’America considerano il conflitto militare nel Donbass “intra-ucraino”. Le risorse russe come Life Новости, Рамблер citano Dmitriy Peskov, il segretario stampa, che ha commentato la conversazione telefonica tra i presidenti degli Stati Uniti e della Russia. Secоndo informazione di RIA Novosti, Peskov, rispondendo a una domanda sul fatto che gli Stati Uniti sono d’accordo con l’utilizzo della formulazione del “conflitto

Fake: l’elezione presidenziali russe in Crimea hanno confermato il “referendum” del 2014

I media russi hanno diffuso una serie di notizie secondo cui i risultati delle “elezioni presidenziali” in Russia sul territorio dell’annessa Crimea e Sebastopoli hanno confermato il risultato del “referendum” del 2014. Tali informazioni sono state distribuite da mass media come: Regum, notizie RIA novosti, Economia di oggi, Kryminform, spettacolo serale su Russia 1  “60 minuti”. videata  Регнум videata РИА Новости videata КрымИнформ Le parole di Yevgeniy Revenko, membro del

L’attacco dei troll

Negli ultimi giorni la nostra pagina è sottoposta ad una forma di “attacco troll” che consiste nell’assegnare un voto molto basso alla pagina. Non è una forma di attacco particolarmente dannosa in quanto chiunque visualizzi le recensioni noterà che tutti i giudizi con una stella provengono da profili falsi, ma certo è uno degli indicatori che Facebook non è in grado di controllare la guerra cibernetica che avviene nel suo

Da Euromaidan ad oggi, l’Ucraina tra guerra, disinformazione e voglia di Europa

Il video completo della conferenza tenutasi a Roma il 17 marzo 2018 La conferenza è stata promossa ed organizzata da StopFake Italia, e grazie al contributo degli importanti ospiti che hanno aderito, ha analizzato la complessa situazione Ucraina nel quadro europeo Sono intervenuti  : Annamaria Esposito (inviata RAI durante la rivoluzione di Maidan),Yevhen Perelygin (Ambasciatore ucraino Straordinario e Plenipotenziario nella Repubblica Italiana), Mauro Voerzio (responsabile di StopFake Italia), Raffaele Della

Fake: I britannici si sono scusati con la Russia per Boris Johnson

  I media procremlino hanno diffuso la notizia secondo la quale i britannici presumibilmente hanno criticato le parole del ministro degli Esteri Boris Johnson, il quale ha dichiarato che l’utilizzo di gas nervino per le strade della Gran Bretagna è stata una decisione “del Cremlino di Putin.” Il motivo di questa notizia sono stati dei commenti sotto il post dell‘Ambasciata della Russia a Londra in Twitter, dove i giornalisti hanno raccolto

Сообщить о фейке
StopFake
Спасибо за информацию. Сообщение успешно отправлено и в скором времени будет обработано.
Report a fake
StopFake
Thanks for the information. Message has been sent and will soon be processed.
Suscribirse a las noticias
¡Gracias! La carta de confirmación ha sido mandada a su correo electrónico
Подписаться на рассылку
Спасибо! Письмо с подтверждением подписки отправлено на Ваш email.
Subscribe to our newsletter
Thank you! A confirmation letter has been sent to your email address.
Абонирайте се за новините
Благодарим Ви! На Вашия email е изпратено писмо с потвърждение.
S’inscrire à nos actualités
Merci! Une lettre de confirmation a été envoyé à votre adresse e-mail.
Sottoscrivi le StopFake News
Grazie per esserti iscritto alle news di StopFake ! Una mail di conferma è stata inviata al tuo indirizzo di posta elettronica
Meld je aan voor het StopFake Nieuws
Bedankt voor het aanmelden bij StopFake! Er is een bevestigingsmail verzonden naar je emailadres.
ZGŁOŚ FEJKA
StopFake
Thanks for the information. Message has been sent and will soon be processed.
Subskrybuj
Thank you! A confirmation letter has been sent to your email address.