Editoriali

Questo articolo rappresenta opinioni personali dell’autore. StopFake potrebbe non condividere queste opinioni

Giulietto Chiesa Grillino afferma che La Stampa “corrompe” e intimidisce i giornalisti

Un articolo su Baltnews (Lettonia) riporta una intervista a Giulietto Chiesa molto strana per i suoi contenuti, infatti attacca la libertà di stampa italiana con frasi anche molto gravi e poi parla di Pravj Sektor in Polonia, che nell’intervista ci sta come il cacio sui maccheroni. Partiamo dal titolo dove il “simpatico” sosia di Stalin dice :  La liberta’ dei media occidentali non esiste più da tempo. Però esiste  “il pagamento

C’era una volta, ovvero quando Marrone e Lilin erano oppositori di Putin

C’era una volta… potrebbe cominciare così questa storia, una fiaba che ci racconta di due rospi che per anni hanno combattuto attivamente il “sistema russo” ed il suo massimo esponente Vladimir Putin. Poi i due rospi sono stati baciati da un Principe russo che viveva nella Moscovia e si sono trasformati in splendidi spartani, pronti a sacrificarsi per l’ideale d Santa Madre Russia. Probabilmente non racconterete questa fiaba ai vostri

Sito Ucraino connesso con la troll factory russa di San Pietroburgo

Un sito apparentemente “ucraino“, spesso citato nei media russi, ha l’indirizzo di San Pietroburgo ed è probabilmente una delle imprese della “troll factory” di proprietà di Yevgeny Prigozhin, un milionario spesso definito come il “capo preferito” dal Presidente russo Vladimir Putin. Uno psicologo sociale, ha scoperto che se si chiedeva di saltare la coda per la fotocopiatrice perché si doveva fotocopiare qualcosa si aveva una probabilità maggiore di ottenere il consenso in quanto si dava una

EastJournal e l’errore su Avdiivka

Ieri abbiamo pubblicato il debunking di un articolo apparso sulla rivista online EastJournal a firma Martina Napolitano. Si trattava di un articolo con evidenti errori che come avevamo scritto probabilmente erano il frutto di una scarsa conoscenza dell’argomento più che di un vero e proprio fake. La cosa che ci aveva lasciati perplessi era che seguiva e riportava esattamente le tesi proposte il giorno prima da siti russi come RIA

Giornata della memoria, tra storia e leggende

Pochi sanno che il film “Fuga per la vittoria” trae origini da una partita di calcio realmente giocata a Kiev nel 1942 allo stadio Zenit. Ma pochi sanno che le diverse versioni leggendarie prodotte fanno parte della propaganda sovietica che prese alcune cose vere e ne costruì una storia attorno. E’ un ottimo esempio di manipolazione della storia e abbiamo preso spunto da un’ottimo articolo del sito minutosettantotto a firma

L’alleanza Grillo – Salvini nel nome di Putin

Le prime pagine dei giornali sono state tutte per Beppe Grillo, la sua intervista al quotidiano francese ha sorpreso molti ma non noi di Stopfake che seguiamo oramai da anni le vicende internazionali. Si è trattato semplicemente di un altro tassello della cosiddetta “dottrina Gerasimov” ovvero sostituire i Governi stranieri con Governi marionetta che curino in primis gli interessi della Russia. In Francia non avranno problemi, possono contare su due

Russia, prossima fermata la Libia

Sono oramai passati anni da quando cominciavamo a mettere in guardia l’Europa e l’Italia dal rischio Russia. Tutto pero’ veniva letto in un’ottica nazionalistica pro ucraina e bollato come russofobia. Noi a urlare che l’Ucraina era solo un piccolo tassello nei reali piani russi, che necessitava leggere la dottrina Gerasimov o Aleksandr Dugin per comprendere quali erano i piani, come nella stagione Hitleriana è tutto scritto, non c’è nulla di

Ucraina : Grillo ripaga per l’aiuto ricevuto dall’amico Putin

Beppe Grillo a distanza di tre settimane “paga” la fish per il supporto ricevuto da Mosca nella conduzione della campagna elettorale per il referendum in Italia del quattro dicembre e probabilmente lancia il messaggio per ottenere nuovi vantaggi dal Cremlino in previsione delle prossime elezioni politiche in primavera. Lo fa nello stile cinque stelle, dal suo blog con un articolo pieno di falsità al quale ovviamente non lascerà nessuno spazio

Vladimir Putin: Il lupo come amico

di Niram Ferretti fonte : L’informale C’è forse da porsi qualche domanda non troppo peregrina relativamente all’entusiasmo con cui al Cremlino è stata accolta la vittoria di Donald Trump alle ultime presidenziali americane. Non è un mistero per nessuno la simpatia espressa da Trump per Putin, simpatia a sua volta ricambiata. Certo, la vittoria di Trump ridona ossigeno all’autocrate russo il quale ha da tempo l’ambizione di rimettere la Russia

Torino e Ostrava hanno in comune di ospitare un Consolato Fake

L’apertura del “centro di rappresentanza” della DNR a Torino non è l’unico caso in Europa. Tale operazione propagandistica a giugno 2016  è stata messa in atto in Repubblica Ceca, Repubblica considerata a livello geopolitico un po’ come l’Italia e cioè ventre molle europeo dove la propaganda russa ha trovato terreno fertile tra la popolazione e i politici locali. Nela Liskova si era autoproclamata Console Onorario di uno Stato che non

Сообщить о фейке
StopFake
Спасибо за информацию. Сообщение успешно отправлено и в скором времени будет обработано.
Report a fake
StopFake
Thanks for the information. Message has been sent and will soon be processed.
Suscribirse a las noticias
¡Gracias! La carta de confirmación ha sido mandada a su correo electrónico
Подписаться на рассылку
Спасибо! Письмо с подтверждением подписки отправлено на Ваш email.
Subscribe to our newsletter
Thank you! A confirmation letter has been sent to your email address.
Абонирайте се за новините
Благодарим Ви! На Вашия email е изпратено писмо с потвърждение.
S’inscrire à nos actualités
Merci! Une lettre de confirmation a été envoyé à votre adresse e-mail.
Sottoscrivi le StopFake News
Grazie per esserti iscritto alle news di StopFake ! Una mail di conferma è stata inviata al tuo indirizzo di posta elettronica
Meld je aan voor het StopFake Nieuws
Bedankt voor het aanmelden bij StopFake! Er is een bevestigingsmail verzonden naar je emailadres.